• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI MONDOVì, 1 istruttore direttivo tecnico

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il Dipartimento tecnico. (GU n.23 del 20-03-2020)

    Requisiti: 
    - Titolo di studio: diploma di laurea (DL) vecchio ordinamento, ovvero diploma di laurea specialistica (LS) della classe D.M. n. 509/1999, ovvero diploma di laurea magistrale (LM) della classe D.M. n. 270/2004 in Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria edile ed Ingegneria edile–Architettura; é possibile l’accesso con la laurea di primo livello;
    - Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere o architetto.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Mondovì – Corso Statuto n. 13
    PEC comune.mondovi@postecert.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Risorse Umane (0174.559217).
    www.comune.mondovi.cn.it
    Prove d'esame: 
    Le prove saranno articolate in due prove scritte e in una prova orale.
    Tutte le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie:
    - ordinamento degli EE.LL. (D.Lgs. 267/2000);
    - programmazione, progettazione, esecuzione e gestione di opere pubbliche. Contabilità e collaudo;
    - edilizia generale, infrastrutture stradali, reti tecnologiche;
    - edilizia scolastica e sportiva;
    - norme di progettazione stradale; piste ciclabili e rotatorie;
    - responsabile del procedimento nelle procedure di appalto e gestione dei lavori pubblici;
    - conoscenza delle normative in materia di lavori pubblici, appalti di forniture e servizi (D. Lgs. n. 50/2016);
    - conoscenza e capacità operativa sulle piattaforme di grafica Autocad, nozioni sul BIM;
    - normativa in materia di misure di protezione dei beni culturali, di eliminazione delle barriere architettoniche e di prevenzione incendi;
    - tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
    - procedimento amministrativo e diritto di accesso alla documentazione amministrativa (L.241/1990 e successive modifiche);
    - gestione impianti tecnologici.
    In sede di prova orale la Commissione accerterà altresì la conoscenza del candidato su:
    - uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (word, excel, autocad);
    - lingua inglese.