• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Alassio, 2 posti di vari profili professionali

    Concorsi pubblici, per esami, per la copertura di due posti di vari profili professionali, a tempo pieno ed indeterminato, per il Settore 3° -Servizio 3.3 - ufficio gestione giuridica del personale, con riserva ai volontari delle Forze armate. (GU n.22 del 17-3-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    16/04/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Assistente amm.vo-contabile a) Possesso del diploma di scuola media secondaria di secondo grado,
    b) Possesso della patente europea del computer (ECDL - European Computer Driving Licence) – livello base, o di livello superiore, per i moduli Computer Essentials, Word Processing, Online Essentials e Spreadsheets.

    Specialista amm.vo-contabile a) Titolo di studio: Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in Giurisprudenza o in Economia e Commercio o in Scienze Politiche oppure Laurea specialistica (LS – D.M. n. 509/1999) o Laurea Magistrale (LM – D.M. n. 270/2004) equiparate a uno dei Diplomi di Laurea (DL) specificati oppure una tra le seguenti Lauree Triennali (D.M. 16.03.2007 e ss.mm.ii.):
    Dove va spedita la domanda: 
    • raccomandata A/R indirizzata alla Dirigente del Settore 3°- P.zza della Libertà, 3 - 17021 Alassio (in tal caso, la spedizione dovrà avvenire entro la suddetta data ultima e pervenire all’Ente entro la data della prima convocazione della Commissione d’esame);
    • con consegna personale al Protocollo del Comune di Alassio - P.zza della Libertà, 3 - 17021 Alassio nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12,30; martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 16,30; in sede di presentazione personale verrà, a richiesta, rilasciata ricevuta;
    • mediante PEC (posta elettronica certificata) personale del/lla candidato/a al seguente indirizzo comune.alassio@legalmail.it, con invii nei formati pdf, tiff, jpeg, senza microistruzioni o codici eseguibili. Con riferimento a tale sistema di trasmissione, si precisa che l’istanza verrà accettata soltanto nel caso di invio da una casella di posta elettronica certificata, purché riferibile direttamente al candidato istante. Se l’istanza non è sottoscritta digitalmente, o risulta non inviata dalla propria casella PEC-ID, la stessa dovrà essere sottoscritta in calce e corredata da fotocopia di documento di identità e/o riconoscimento in corso di validità. Non saranno prese in considerazione le domande, ancorché inviate attraverso PEC, inoltrate ad indirizzi di posta elettronica del Comune di Alassio diverse dalla casella di posta certificata del Comune di Alassio come sopra specificata;
    • in via residuale, tramite fax al n. 0182/471838: in tal caso, l’originale dell’istanza, parimenti alla documentazione prescritta, dovrà obbligatoriamente essere presentata alla Commissione d’esame nella data fissata per la prova scritta.
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni, nonche' per il ritiro del bando di concorso e dello schema di istanza per l'ammissione, visionabili e scaricabili gratuitamente dal sito www.comunealassio.it (link: entra nel sito comunale - l'amministrazione - atti e pubblicazioni - bandi di concorso - oppure: Sezione: amministrazione trasparente -sottosezione di primo livello: bandi di concorso), gli/le interessati/e potranno rivolgersi, anche telefonicamente (tel.0182/602218), all'ufficio personale nelle giornate del lunedi', martedi' e mercoledi', dalle ore 10,00 alle ore 13.00.
    Prove d'esame: 
    Le prove si svolgeranno secondo il calendario, comprensivo della sede delle relative prove, che verra' pubblicato il giorno 14 aprile 2020 unicamente all'albo pretorio dell'ente ed inserito sul sito ufficiale del Comune di Alassio www.comunealassio.it (link: entra nel sito comunale - l'amministrazione - atti e pubblicazioni - bandi di concorso - oppure visionare: Sezione: amministrazione trasparente -sottosezione di primo livello: bandi di concorso).

    Assistente amm.vo-contabile
    Sono previste le seguenti prove: PROVA SCRITTA: tramite svolgimento di n. 30 quesiti a risposta multipla con soluzioni già predefinite (una sola delle quali esatta) sulle seguenti materie: D.Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii. (TUEL) e principi della contabilità armonizzata di cui al D.Lgs. 118/2011, L. n. 241/90 e ss.mm.ii., accesso agli atti, accesso civico e accesso generalizzato, Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR - Regolamento generale sulla protezione dei dati), D.Lgs. 196/2003 (Privacy) così come integrato dal D.Lgs. n. 101/2018, D.Lgs. n. 82/2005 e ss.mm. ii. (CAD), D.Lgs. n. 42/2004 e ss.mm.ii. (T.U. Beni Culturali) per la parte inerente la gestione degli archivi, cenni sulle procedure di affidamento di cui al D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. (Codice dei contratti pubblici), D.Lgs. 33/2013 (Trasparenza amministrativa), cultura della legalità (principi di cui alla Legge 190/2012 e al Piano Nazionale Anticorruzione).
    PROVA ORALE: le materie della prova scritta ed inoltre D.Lgs. n. 165/2001; elementi di diritto amministrativo; codice di comportamento dei pubblici dipendenti.

    Specialista amm.vo-contabile Sono previste le seguenti prove: 1^ PROVA SCRITTA TEORICA, tramite svolgimento di quesiti o tracce tematiche sintetiche vertenti sulle seguenti materie: 1. elementi di diritto costituzionale, con particolare riferimento ai contenuti del titolo V° della Costituzione; 2. elementi di diritto penale, con particolare riguardo ai reati contro la pubblica amministrazione; 3. elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento al procedimento amministrativo (l. 241/1990 e ss.mm.ii.); 4. l’ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli enti locali (D.L.gvo 267/2000; D.L.gvo 118/2011); 5. normativa in materia di anticorruzione e trasparenza (D.L.gvo 190/2012; D.L.gvo 33/2013; L. 124/2015; D.L.gvo 97/2016); 6. disciplina del contratto di lavoro negli enti locali (D.L.gvo 165/2001; D.L.gvo 150/2009 e ss.mm.ii.; CC.CC.NN.L. Comparto Funzioni Locali); 7. normativa in materia di privacy (D.L.gvo 196/2003, così come integrato dal D.L.gvo 101/2018; Regolamento UE 2016/679) 8. nozioni avanzate relative al rapporto di pubblico impiego negli enti locali, con particolare riferimento al codice di comportamento e al codice disciplinare;
    2^ PROVA SCRITTA TEORICO-PRATICA: Redazione di atto amministrativo complesso rientrante nelle materie di cui alla 1^ prova scritta.
    PROVA ORALE: Materie della 1^ prova scritta; elementi in tema di contratti ed appalti negli enti locali (D.L.gvo 50/2016 e ss.mm.ii.); normativa in materia di personale delle società partecipate degli enti locali.