• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CASTELLANETA, 8 posti

    Concorsi pubblici per la copertura di otto posti di vari profili professionali, categoria C, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.21 del 13-03-2020)

    Elementi essenziali di Diritto Pubblico

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,90
    € 2,50
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    8
    Scadenza: 
    12/04/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Geometra
    - Diploma di maturità tecnica per Geometra oppure Diploma di Istruzione Tecnica C.A.T. (Costruzioni, Ambiente e Territorio), oppure Titolo di studio “assorbente”
    ---
    Agente
    - Le seguenti patenti di guida: • di categoria “B”, in corso di validità; • di categoria “A2” per la conduzione di motocicli, in corso di validità, oppure conseguita entro la data di svolgimento della prova di preselezione a contenuti professionali; in questo ultimo caso il documento relativo alla patente “A2” dovrà essere esibito a pena di esclusione, al momento dell’identificazione prima di accedere alla prova stessa;
    ---
    Istruttore amministrativo
    Il possesso del titolo di studio di scuola superiore di II grado
    Dove va spedita la domanda: 
    https://castellaneta.gov.it/
    Contatta l'ente: 
    Servizio Organizzazione e Gestione del Personale nei seguenti orari:
    dalle ore 10:00 alle ore 13:00 – lunedì, mercoledì e venerdì;
    dalle ore 16:00 alle ore 18:00 – martedì e giovedì.
    Tel. 0998497214-0998497230
    www.castellaneta.gov.it
    Prove d'esame: 
    Geometra
    La procedura concorsuale prevede una prova scritta ed un colloquio secondo il seguente programma:
    PROVA SCRITTA
    La prova scritta consisterà e in una serie di domande a risposta multipla sulle materie sotto indicate, da sviluppare in tempi predeterminati dalla Commissione Giudicatrice.
    La prova verterà sulle seguenti materie:
    • progettazione, direzione e contabilità dei lavori, computi metrici estimativi, analisi dei prezzi, collaudo e rendicontazione di opere pubbliche;
    • elementi di Urbanistica ed Edilizia, titoli abilitativi in edilizia (CIL, CILA, SCIA, PdC, PdC Convenzionato, ecc.), pianificazione generale ed attuativa;
    • normativa in materia di Espropriazione per Pubblica Utilità (T.U. Espropri e ss.mm.ii);
    • elementi di legislazione in materia di Sicurezza e Salute nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii), con particolare riferimento alla gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro ed alla sicurezza nei cantieri temporanei o mobili;
    • normativa in materia di installazione e segnalazione di cantieri stradali: D.M. 10/07/2002, Codice della Strada (D.Lgs. n. 285/1992) e relativo regolamento di esecuzione ed attuazione (D.P.R. n.495/1992), Direttiva Ministero LL.PP. Del 24.10.2000;
    • nozioni sull'Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii);
    • nozioni generali in materia di contratti di lavori pubblici, forniture e servizi (Codice dei contratti pubblici D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.);
    • elementi di diritto amministrativo con particolare riguardo al procedimento amministrativo e all'accesso agli atti (D.Lgs. 241/1990 e ss.mm.ii.);
    • nozioni fondamentali in materia di anticorruzione, trasparenza dell'azione amministrativa e tutela della privacy (L. n. 190/2012 e ss.mm.ii, D.Lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii, Regolamento (UE) 2016/679);
    • nozioni fondamentali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento alla disciplina del rapporto di lavoro (D.lgs. n. 165/2001 e ss.mm.ii);
    • codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR n. 62/2013).
    PROVA ORALE
    La prova orale verterà sui seguenti argomenti:
    • stesse materie oggetto della prova scritta; in tale ambito la prova potrà consistere anche nella discussione di uno o più casi pratici inerenti alle materie d’esame;
    ed inoltre:
    • accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    • accertamento della capacità di utilizzo apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.
    ---
    Agente
    La prova scritta consisterà e in una serie di domande a risposta multipla sulle materie sotto indicate, da sviluppare in tempi predeterminati dalla Commissione Giudicatrice.
    La prova verterà sulle seguenti materie:
    • Ordinamento degli Enti Locali (TUEL);
    • Codice di comportamento dei pubblici dipendenti (DPR 62/2013);
    • Procedimento disciplinare e sanzioni;
    • Elementi di diritto amministrativo, con particolare riguardo al procedimento Amministrativo, al diritto di accesso agli atti e alla riservatezza dei dati personali, privacy;
    • Normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione;
    • Norme e regolamenti in materia di disciplina della circolazione stradale e norme complementari;
    • Sistema sanzionatorio amministrativo;
    • Elementi di diritto e procedura penale;
    • Leggi di Pubblica Sicurezza (TULPS);
    • Legislazione in materia di sicurezza urbana;
    • Normativa nazionale e regionale relativa alla polizia locale;
    • Disciplina nazionale e regionale in materia di commercio, pubblici esercizi ed attività produttive;
    • Normativa nazionale e regionale in materia di igiene, tutela ambientale ed edilizia.
    PROVA ORALE
    La prova orale verterà sui seguenti argomenti:
    • stesse materie oggetto della prova scritta; in tale ambito la prova potrà consistere anche nella discussione di uno o più casi pratici inerenti alle materie d’esame;
    ed inoltre:
    • accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    • accertamento della capacità di utilizzo apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.
    ---
    Istruttore amministrativo
    PROVA SCRITTA
    La prova scritta consisterà e in una serie di domande a risposta multipla sulle materie sotto indicate, da sviluppare in tempi predeterminati dalla Commissione Giudicatrice.
    La prova verterà sulle seguenti materie:
    • Ordinamento degli Enti Locali (TUEL);
    • Armonizzazione contabile d. lgs. 118/2011;
    • Codice di comportamento dei pubblici dipendenti (DPR 62/2013);
    • Procedimento disciplinare e sanzioni;
    • Elementi di diritto amministrativo, con particolare riguardo al procedimento Amministrativo, al diritto di accesso agli atti e alla riservatezza dei dati personali, privacy;
    • Normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione.
    PROVA ORALE
    La prova orale verterà sui seguenti argomenti:
    • stesse materie oggetto della prova scritta; in tale ambito la prova potrà consistere anche nella discussione di uno o più casi pratici inerenti alle materie d’esame;
    ed inoltre:
    • accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    • accertamento della capacità di utilizzo apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.