• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASL Cn1 - Cuneo, 2 collaboratore professionale sanitario - educatore professionale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore professionale sanitario - educatore professionale, categoria D. (GU n.20 del 10-3-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    09/04/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    c) Laurea triennale in Educazione Professionale – (classe ministeriale SNT/2) - ovvero il diploma conseguito in base al precedente ordinamento riconosciuto equipollente ai sensi delle vigenti disposizioni (D.M. 27.07.2000), alla laurea triennale ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.
    d) Iscrizione all’albo professionale.
    Dove va spedita la domanda: 
    - Collegarsi al sito internet https://aslcn1.iscrizioneconcorsi.it
    Accedere alla pagina di registrazione ed inserire i dati richiesti.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ASL CN1 S.C. Interaziendale gestione risorse umane, ufficio concorsi, tel.0171/450771 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9,00 alle ore 12,00.
    Prove d'esame: 
    La commissione dispone complessivamente, ai sensi dell’art.8 del D.P.R.220/01, di 100 punti, così ripartiti:
    - 30 punti per i titoli;
    - 70 punti per le prove d’esame.
    I punti per le prove d’esame sono così ripartiti:
    - 30 punti per la prova scritta;
    - 20 punti per la prova pratica;
    - 20 punti per la prova orale.
    I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:
    - titoli di carriera punti 15
    - titoli accademici e di studio punti 3
    - pubblicazioni e titoli scientifici punti 2
    - curriculum formativo e professionale punti 10.

    Prova scritta verterà su argomento scelto dalla commissione attinente alla materia oggetto del concorso mediante svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla.
    Prova pratica consisterà nella esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
    Prova orale: oltre alla materia attinente al profilo specifico dei posti a concorso, comprenderà anche elementi di informatica e la verifica della conoscenza, almeno a livello base, della lingua inglese. Per quanto riguarda la conoscenza di elementi di informatica e della lingua straniera la commissione esaminatrice, ove necessario, potrà essere integrata da membri aggiunti.