• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Ovada, 2 istruttore, categoria C

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore, categoria C, a tempo indeterminato

    (GU n.20 del 10-3-2020)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    09/04/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado,
    Patente di guida per veicoli a motore di categoria non inferiore alia B.
    Dove va spedita la domanda: 
    - a mezzo servizio postale, con raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Comune di Ovada - Via Torino n. 69 - 15076 OVADA;
    - mediante consegna diretta all'Ufficio Protocollo del Comune - Via Torino n. 69 - OVADA, nei giorni di Lunedi, Mercoledi e Giovedi, dalle ore 08.40 alle ore 12.30, e nei giorni di Martedi e Venerdi, dalle ore 08.40 alle ore 12.45
    - mediante posta elettronica certificata, inviando la domanda in formato pdf, sottoscritta con firma autografa e corredata da fotocopia di documento di identita in corso di validita, oppure in formato pdf, sottoscritta digitalmente, all’indirizzo PEC del Comune di Ovada: posta@pec.comune.ovada.al.it.;
    Contatta l'ente: 
    tel. 0143/836299 oppure 0143/836218
    Prove d'esame: 
    1° Prova scritta: a carattere teorico dottrinale, consistente nella redazione di un elaborato a schema libero o soluzione di una serie di quesiti a risposta aperta e/o sintetica attinenti le materie sopraindicate.
    2° Prova scritta: a carattere teorico pratico, consistente nella redazione di un elaborato a schema libero o soluzione di una serie di quesiti a risposta aperta, attinenti le materie sopraindicate .
    Prova orale: Colloquio inerente le materie indicate nel programma d’esame.

    II diario delle prove scritte ed il luogo del loro svolgimento, verra comunicato ai candidati ammessi mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento ovvero, per i candidati che abbiano comunicato l'indirizzo PEC, mediante posta elettronica certificata, almeno quindici giorni prima della data stabilita per l’effettuazione delle prove stesse.