• Accedi • Iscriviti gratis
  • ARPA Puglia , 4 dirigente ambientale chimico

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di dirigente ambientale chimico, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.18 del 3-3-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    4
    Scadenza: 
    02/04/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:  Diploma di Laurea (DL) in Chimica o in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o Chimica e tecnologia farmaceutiche o in Chimica Industriale di cui all’ordinamento previgente al D.M. 509/99;  Laurea Specialistica in una delle seguenti classi: classe 62/S Scienze chimiche o classe 81/S Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale;  Laurea Magistrale (LM) in Scienze Chimiche (classe LM-54), conseguita secondo l’ordinamento universitario di cui al D.M. n. 270/04;  Laurea Magistrale (classe LM 71) Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale;  Ovvero altre lauree equipollenti ai sensi delle norme vigenti.
    b) Iscrizione nell’albo professionale dell’ordine dei Chimici da almeno 6 mesi prima della data di scadenza del bando.
    c) Anzianità di servizio effettivo di almeno cinque anni corrispondente alla medesima professionalità richiesta dal bando, prestato in Aziende o Enti che applicano il CCNL Sanità nella posizione funzionale cat. D o D Senior
    Dove va spedita la domanda: 
    a) a mezzo posta elettronica certificata (P.E.C.) all'indirizzo concorsi.arpapuglia@pec.rupar.puglia.it, riportante nell'oggetto la dicitura «Domanda di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo pieno e indeterminato di quattro unita' di personale, profilo di dirigente ambientale chimico». La validita' dell'istanza inviata a mezzo posta elettronica certificata e' subordinata all'utilizzo, da parte del candidato, di una casella di posta elettronica certificata (P.E.C.) esclusivamente personale, a pena di non ammissione. Non sara', pertanto, ammissibile la domanda inviata da casella di posta elettronica certificata altrui o da casella di posta elettronica semplice/ordinaria. L'invio deve avvenire in un'unica spedizione con i seguenti allegati e soltanto in formato PDF:
    domanda di partecipazione;
    cartella (zippata) con tutta la documentazione.
    La validita' della trasmissione e della ricezione del messaggio di Posta elettronica certificata e' attestata, rispettivamente, dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna.
    b) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al direttore generale dell'Arpa Puglia, corso Trieste n. 27 - 70126 Bari;
    c) consegna a mano presso l'ufficio protocollo dell'Arpa Puglia, sito in Bari al corso Trieste n. 27, dal lunedi' al venerdi' dalle ore 09,00 alle ore 13,00.

    In tali ultimi due casi, le domande devono riportare sulla busta il mittente nonche' la dicitura «Domanda di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo pieno e indeterminato di quattro unita' di personale, profilo di dirigente ambientale chimico».
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni, gli interessati possono rivolgersi al servizio gestione risorse umane dell'Arpa Puglia, corso Trieste n. 27- 70126 Bari; tel. 080/5460501 - 0805460512 secondo i seguenti orari: lunedi' - venerdi' dalle ore 11,00 alle ore 13,00.
    Prove d'esame: 
    Il diario della prova preselettiva del concorso, comprensivo di giorno, ora e sede di svolgimento sarà reso noto ai candidati mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’ARPA Puglia www.arpa.puglia.it sezione “concorsi”, con un preavviso di almeno 15 giorni rispetto alla data di effettuazione. Tale pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti di tutti i candidati.
    Il diario delle prove d’esame, scritta, pratica e orale, nonché la sede di espletamento sarà comunicato ai candidati ammessi esclusivamente mediante avvisi pubblicati nella sezione concorsi del sito internet istituzionale www.arpa.puglia.it/web/guest/concorsi, con un preavviso di almeno 15 giorni (quindici) dall’inizio della prova scritta e della prova teorico-pratica e di almeno 20 giorni (venti) dall’inizio della prova orale, con valore di notifica a tutti gli effetti. Non sarà data, pertanto, ulteriore comunicazione in merito.
    1. La Commissione dispone complessivamente di 100 punti, così ripartiti:
    a) 30 punti per i titoli, così suddivisi: titoli di carriera, titoli accademici e di studio, pubblicazioni e titoli scientifici, curriculum formativo e professionale.
    b) 70 punti per le prove d’esame.
    2. I punti per le prove di esame sono così ripartiti:
    a) 30 punti per la prova scritta;
    b) 25 punti per la prova teorico-pratica;
    c) 15 punti per la prova orale.
    3. I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:
    a. 14 punti per i titoli di carriera;
    b. 5 punti per i titoli accademici e di studio;
    c. 5 punti per le pubblicazioni ed i titoli scientifici;
    d. 6 punti per il curriculum formativo e professionale.