• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Strongoli, 1 istruttore direttivo amministrativo, categoria D

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.12 del 11-2-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    13/03/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) possesso del diploma di laurea vecchio ordinamento o di diploma di laurea magistrale nuovo ordinamento del gruppo giuridico o altra laurea equipolente
    b) la conoscenza di elementi di informatica e della lingua inglese.
    Dove va spedita la domanda: 
    spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, entro la data di scadenza del presente bando, cioè entro il termine perentorio del 12 Marzo 2020 (fa fede la data del timbro postale di spedizione). Le
    domande spedite dopo tale data saranno escluse dalla selezione.
    consegnata a mano (entro le ore 12,00 del 12 Marzo 2020 ) all’Ufficio Protocollo del Comune di Strongoli (aperto l Lunedì – Mercoledì - Venerdì dalle 10:00 alle 12:00 e il Martedì anche dalle
    15:00 alle 17:00). La data di presentazione è comprovata dal timbro apposto dall’ufficio.
    inviata per fax (entro le ore 24,00 del giorno 11 Marzo 2020) al seguente numero: 096289366. La data di presentazione è comprovata dalla data di ricezione del fax. Per verificarne il corretto invio sarà
    possibile contattare il numero 0962 – 81051-12 dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00 e il Martedì eGiovedì anche dalle 15:00 alle 18:00.
    inviata attraverso posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo: ufficioragioneria@pec.comunedistrongoli.it entro le ore 24 del giorno 11 Marzo 2020.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio personale del Comune di Strongoli, tel. 0962/81051, int. 12, e-mail leonecomune@libero.it
    Prove d'esame: 
    Gli esami consisteranno in due prove scritte, di cui una teorico-pratica, ed una prova orale.
    Le PROVE SCRITTE consisteranno nella redazione di elaborati aventi contenuto teorico o teorico-pratico riguardanti, a discrezione della commissione, una o più delle seguenti materie o in uno o più dei seguenti
    argomenti:
    1) Nuovo ordinamento delle autonomie locali;
    2) Leggi e regolamenti amministrativi;
    3) Istituzioni di diritto costituzionale e amministrativo
    4) Diritto civile e nozioni di diritto penale;
    5) normativa in materia di appalti e contratti;
    6) Atti e procedimenti amministrativi;
    7) Legislazione sui principali servizi erogati dal Comune;
    8) Legislazione sul contenzioso amministrativo;
    9) Elementi di ordinamento della Comunità Europea;
    10) Nozioni di diritto amministrativo con approfondimento dei diritti e doveri dei dipendenti;
    11) Ulteriori specifici elementi relativi al posto da ricoprire ovvero D.Lgs. 50/2016, D.Lgs. 33/2013 e le modifiche introdotte dal D.lgs. 97/2016 e loro successive modifiche ed integrazioni);

    La PROVA ORALE verterà sulle materie e gli argomenti oggetto delle prove scritte.
    E’ previsto inoltre in sede di prova orale l’accertamento della conoscenza:
    - dell’uso dei sistemi operativi informatici più diffusi;
    - della lingua inglese.