• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI UDINE, 8 istruttori tecnici

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di otto posti di istruttore tecnico, categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato, con talune riserve. (GU n.11 del 07-02-2020)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    8
    Scadenza: 
    24/02/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Possesso del seguente titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quinquennale) in Geometra o Perito edile o analogo diploma di Istituto tecnico ad indirizzo “Costruzioni, ambiente e territorio”.
    ● Diploma di Laurea ante D.M. 509/99 (c.d. “vecchio ordinamento”) in Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria Edile, Ingegneria Edile-Architettura, Pianificazione territoriale e urbanistica, Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, Urbanistica, Ingegneria civile per la difesa del suolo e la pianificazione territoriale;
    ● Laurea Specialistica ex D.M. 509/99 appartenente ad una delle seguenti classi: 3/S, 4/S, 28/S, 54/S;
    ● Laurea magistrale ex D.M. 270/04 appartenente ad una delle seguenti classi LM-3, LM-4, LM-23, LM-24, LM-26, LM-48;
    ● Laurea triennale ex D.M. 509/99 appartenente ad una delle seguenti classi: 04, 07, 08;
    ● Laurea triennale di cui al D.M. 270/04 appartenente ad una delle seguenti classi: L7, L-17, L-21, L-23; ● Diploma triennale delle Scuole dirette a fini speciali DPR 162/82 in: Rilevamento e rappresentazione dei beni architettonici, Topografo esperto;
    ● Diploma Universitario L. 341/90 in: Edilizia, Ingegneria dell’ambiente e delle risorse, Ingegneria delle infrastrutture, Ingegneria delle strutture, Realizzazione, riqualificazione e gestione degli spazi verdi, Sistemi informativi territoriali, Ingegneria edile;
    Dove va spedita la domanda: 
    https://comuneudine.iscrizioneconcorsi.it
    Contatta l'ente: 
    U.O. Acquisizione risorse umane (tel. 0432/1272175/1272575).
    www.comune.udine.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    PRIMA PROVA SCRITTA: a discrezione della Commissione giudicatrice, sarà individuata tra le seguenti tipologie:
    a) prova scritta teorica: di carattere espositivo;
    b) prova scritta per test bilanciati: attraverso una serie di quesiti da risolvere in un tempo predeterminato (serie di quesiti a risposta multipla e predefinita o serie di quesiti a risposta sintetica).
    SECONDA PROVA: di carattere pratico si baserà principalmente sull’analisi e risoluzione di casi che comportano attività esecutive o di progettazione, rispetto alle quali l’aspetto dottrinale e teorico è considerato propedeutico.
    PROVA ORALE: consisterà in un colloquio individuale sulle materie di esame, diretto a verificare il grado di preparazione del candidato, la sua capacità espositiva e gli aspetti relazionali che lo contraddistinguono. Nel corso della prova orale sarà altresì accertata la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, nonché della lingua inglese. A tal fine la Commissione potrà essere integrata da Commissari esperti nelle materie.
    ---
    Materie oggetto delle prove d'esame:
    ● Ordinamento degli enti locali con particolare riferimento all’ordinamento degli Enti Locali della Regione Friuli Venezia Giulia;
    ● Normativa statale e regionale in materia di lavori pubblici, espropriazione e di pubblica utilità, pianificazione territoriale e urbanistica, edilizia privata, patrimonio, ambiente;
    ● Elementi di diritto civile;
    ● Nozioni in materia di Catasto terreni, Catasto edilizio Urbano, Conservatoria dei registri immobiliari e degli atti e procedure ad essi inerenti;
    ● Legislazione in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro;
    ● Legislazione in materia di lavori, servizi e forniture e relative gare d’appalto;
    ● Legislazione in materia di procedimenti amministrativi, attività contrattuale della pubblica amministrazione e privacy;
    ● Nozioni in materia di accesso agli atti e obblighi di pubblicità, anticorruzione, trasparenza e diffusione di informazioni;
    ● Cenni in materia di rapporto di lavoro nel pubblico impiego;
    ● Conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto office, posta elettronica, navigazione in internet, CAD);
    ● Conoscenza della lingua inglese;