• Accedi • Iscriviti gratis
  • Unione Terra di Mezzo, 2 istruttori

    Bando di concorso pubblico per esami per l'assunzione, a tempo pieno ed indeterminato, di n. 2 unità di personale nel profilo professionale di "Istruttore", categoria C, da destinare all'Area Cultura-sport-politiche giovanili - SCADENZA 5 MARZO 2020

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    05/03/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    possesso di uno dei seguenti diplomi di maturità:
    • diploma di liceo artistico,
    • diploma di liceo classico,
    • diploma di liceo linguistico,
    • diploma di liceo scientifico,
    • diploma di liceo delle scienze umane
    o titolo di istruzione secondaria di secondo grado corrispondente del previgente ordinamento scolastico (vedasi Allegato L al d.p.r. n. 89/2010).
    Dove va spedita la domanda: 
    • presentazione diretta all'ufficio protocollo (negli orari di apertura al pubblico) – Piazza della Libertà, 1, – 42023 Cadelbosco di Sopra (RE);
    • raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all’Unione Terra di Mezzo – Piazza della Libertà, 1 – 42023 Cadelbosco di Sopra (RE);
    • telefax al numero 0522 917302, in tal caso l’interessato/a dovrà avere cura di trattenere l’attestazione di avvenuto invio, riportante la data di trasmissione della documentazione;
    • mediante posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: segreteria@unionepec.it
    Contatta l'ente: 
    Area Gestione e amministrazione del personale – Tel. 0522 918535-918553 – Telefax 0522 917302 –
    tiscia.rachele@unioneterradimezzo. re .it ; boniburini.emilia@unioneterradimezzo. re.it
    http://www.comune.cadelbosco-di-sopra.re.it/
    Prove d'esame: 
    Il concorso sarà articolato in:
    • una prova scritta,
    Eventuale preselezione.
    ---
    La prova pre-selettiva, se l'Amministrazione deciderà di effettuarla, si svolgerà il giorno 13 MARZO 2020, con inizio alle ore 10:00
    (verrà data apposita comunicazione di conferma, rettifica o non svolgimento della preselezione)
    La prova scritta si svolgerà il giorno 19 MARZO 2020, con inizio alle ore 9:30
    La prova orale si svolgerà su una o più giornate, a partire dal 30 MARZO 2020
    ---
    Le prove verteranno sui seguenti argomenti:
    • norme in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali (legge regionale Emilia-Romagna n. 18/2000, testo vigente)
    • norme in materia di promozione culturale (legge regionale Emilia-Romagna n. 37/1994, testo vigente)
    • norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive (legge regionale Emilia-Romagna n. 8/2017, testo vigente)
    • norme in materia di spettacolo (legge regionale Emilia-Romagna n. 13/1999, testo vigente)
    • Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. n. 42/2004, testo vigente)
    • protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio (legge n. 633/1941, testo vigente)
    • manifesto IFLA/Unesco sulle biblioteche pubbliche 1994
    • il servizio bibliotecario pubblico: linee guida IFLA/Unesco per lo sviluppo (pubblicazione IFLA 2001)
    • ordinamento turistico regionale – sistema organizzativo e politiche di sostegno alla valorizzazione e promo-commercializzazione turistica (legge regionale Emilia-Romagna n. 4/2016, testo vigente)
    • Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (Regio decreto n. 773/1931, testo vigente, limitatamente al titolo III°, capo I° “Degli spettacoli e trattenimenti pubblici”)
    • ordinamento degli enti locali (d.lgs. 267/2000, testo vigente)
    • procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti (legge 241/1990, d.p.r. 186/2006, testi vigenti)
    • protezione dei dati personali (GDPR regolamento europeo 2016/679; d.lgs. 196/2003, testo vigente)
    • nozioni sul codice dei contratti pubblici (d.lgs. 50/2016, d.p.r. 207/2010, testi vigenti; linee guida approvate dall'Autorità nazionale anticorruzione)
    • codice di comportamento dei dipendenti pubblici (d.p.r. 62/2013, testo vigente)
    Nell'ambito della prova orale verrà accertata (con un giudizio di “idoneità” o “non idoneità”) inoltre:
    • la conoscenza della lingua inglese
    • la conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse