• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI BOVEZZO, 1 istruttore informatico

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore informatico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.9 del 31-01-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    02/03/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di istruzione secondaria di 2° grado (esame di maturità) di perito informatico, tecnico informatico, liceo scientifico delle scienze applicate o altri titoli, il cui corso di studi preveda un monte ore di informatica equiparabile a quello previsto dai corsi di studi sopraindicati.
    - Patente di guida di categoria B e disponibilità ad utilizzare i mezzi comunali.
    Dove va spedita la domanda: 
    a) consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Bovezzo (Via Vittorio Veneto, 28) nei seguenti orari di apertura al pubblico:
    • dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30
    • lunedì e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 17,30.
    b) inviata per posta con lettera raccomandata con avviso di ricevimento e indirizzata al Protocollo del Comune di Bovezzo - Via Vittorio Veneto, 28, 25075 Bovezzo (BS).
    c) presentata per via telematica con invio di un messaggio dalla propria casella di posta elettronica certificata all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollo@pec.comune.bovezzo.bs.it (mediante il sistema PEC to PEC), con allegati la scansione del modulo di domanda compilato e sottoscritto dal candidato con firma autografa unitamente alla fotocopia di un valido documento d’identità e gli altri allegati previsti dal bando oppure con allegati il modulo di domanda compilato e firmato digitalmente o con altra firma elettronica qualificata e gli altri allegati previsti dal bando. Il messaggio di posta elettronica deve avere quale oggetto “Domanda di partecipazione al concorso per n. 1 Istruttore informatico”.
    Contatta l'ente: 
    Servizio Affari Generali, Ufficio Protocollo, da lunedì a venerdì, dalle ore 9,00 alle 12,30.
    www.comune.bovezzo.bs.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    ---
    A. Prova scritta consistente nella redazione di un elaborato o in più domande a risposta aperta aventi ad oggetto le seguenti materie:
    A) approfondite conoscenze monospecialistiche nel campo informatico e dell’assistenza hardware e software per personal computer, reti locali di personal computer e gestione siti web istituzionali, le cui basi teoriche siano acquisibili con la scuola superiore;
    B) adeguate conoscenze giuridiche per quanto concerne la disciplina degli enti locali. In particolare:
    - normativa vigente negli enti locali per quanto concerne sia l’ordinamento istituzionale sia l’ordinamento finanziario e contabile (D.Lgs. 267/2000 e smi e D.Lgs. n. 118/2011 smi);
    - norme riguardanti il procedimento amministrativo (L. 241/1990 e smi);
    - normativa in materia di tributi locali;
    - assoggettamento impositivo a livello locale dei fabbricati e terreni;
    - l'attività di accertamento dei tributi locali;
    - normativa inerente il processo tributario (D.Lgs. 546/92), procedimento amministrativo (art. 52 D.Lgs. 446/97);
    - normativa deflattiva del contenzioso tributario;
    - testo unico sulla documentazione amministrativa (DPR 445/2000 e smi);
    - codice dell'Amministrazione Digitale (CAD - D. Lgs. 82/2005 e s.m.i.) e normativa in materia di accessibilità agli strumenti informatici (Legge 4/2004);
    - normativa in materia di conservazione dei dati e archivi digitali;
    - disciplina in materia di protezione dei dati personali (Reg. EU 2016/679, D.Lgs. 196/2003 e smi);
    - codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016 e smi);
    - nozioni in materia di reati dei pubblici ufficiali contro la Pubblica amministrazione;
    - norme in materia di anticorruzione e trasparenza (L. 190/2012- D.lgs. 33/2013 e smi);
    - codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 62/2013) e nozioni del testo unico sul pubblico impiego (D.Lgs. 165/2001 e smi);
    - utilizzo delle piattaforme di eprocurement Acquistinretepa e Aria Sintel e Neca.
    ---
    B. Prova scritta a contenuto teorico/pratico consistente nella predisposizione di un provvedimento e/o iter sotteso all’adozione dello stesso relativamente alle materie di cui sopra anche mediante l’utilizzo di applicazioni informatiche d’ufficio (word, excel, ecc.).
    ---
    C. Prova orale: verterà sulle materie oggetto delle prove scritte; inoltre si potrà provvedere in tale sede ad accertare la conoscenza della lingua inglese.
    ---
    Preselezione (eventuale): 16 marzo 2020 alle ore 15,30 presso la Scuola secondaria di primo grado via Canossi n. 2 - Bovezzo
    1^ prova scritta: 18 marzo 2020 alle ore 9.30 presso il Centro Civico Comunale di via Vittorio Veneto n. 13/15 – Bovezzo
    2^ prova scritta: 18 marzo 2020 alle ore 15,30 presso la Scuola secondaria di primo grado via Canossi n. 2 - Bovezzo
    Prova orale: 26 marzo 2020 alle ore 9.30 presso il Centro Civico Comunale di via Vittorio Veneto n. 13/15 – Bovezzo