• Accedi • Iscriviti gratis
  • ULSS N. 7 Pedemontana - Bassano Del Grappa, direttore unita' operativa complessa radiologia

    Conferimento dell'incarico quinquennale di direttore unita' operativa complessa radiologia del Presidio ospedaliero di rete Bassano, profilo professionale medici, disciplina di radiodiagnostica, area della medicina diagnostica e dei servizi. (GU n.6 del 21-1-2020)

    Elementi essenziali di Diritto Pubblico

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,90
    € 2,99
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/02/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - iscrizione all'albo professionale dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.
    - anzianità di servizio di sette anni,
    - curriculum professionale
    - attestato di formazione manageriale.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione all'Avviso, redatte in carta semplice ed indirizzate al Commissario dell'Azienda U.L.S.S. n. 7 "Pedemontana", dovranno pervenire entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso per estratto nella Gazzetta Ufficiale, all'Ufficio Protocollo dell'Azienda U.L.S.S. n. 7 "Pedemontana", sede di Bassano del Grappa (VI) - Via dei Lotti n. 40 e sede di Thiene (VI) - Via Boldrini n. 1, il cui orario di servizio è il seguente: - dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 16.00 - venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00.
    1) trasmissione tramite PEC-ID: la domanda di partecipazione e i documenti a corredo, richiesti dal bando o dall'avviso di selezione, possono essere trasmessi mediante la propria casella di posta elettronica certificata, purchè le credenziali siano state rilasciate previa identificazione e ciò sia attestato dal gestore (secondo quanto previsto dall'art. 65, comma 1 del D. Lgs. 82/2005 - C.A.D.). L'uso della PEC-ID non richiede l'obbligo di sottoscrizione della domanda, delle dichiarazioni e del curriculum vitae da parte del Candidato, né di allegare copia di un documento di identità;
    2) invio di copia della domanda e dei documenti tramite PEC normale e/o posta elettronica (ai sensi dell'art 38 c. 3 del D.P.R 445/2000): la domanda, le dichiarazioni sostitutive, il curriculum vitae e altri documenti richiesti dal bando e da inviare, possono essere redatti in formato cartaceo, compilati e tutti debitamente sottoscritti dal richiedente in forma autografa e quindi acquisiti in formato digitale, al fine di ottenere una copia per immagine mediante scansione. Per la validità dell'istanza, la copia informatica della documentazione oggetto di scansione deve essere salvata in formato PDF e trasmessa in forma telematica unitamente ad una copia per immagine (ottenuta tramite scansione in formato PDF) di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore;

    3) invio tramite PEC o email personale di un file in formato PDF, sottoscritto con firma digitale o firma elettronica qualificata del candidato, contenente la domanda di partecipazione, i documenti da allegare, il curriculum vitae e le dichiarazioni sostitutive. Per la validità dell'istanza di partecipazione, si ricorda che il file deve essere privo di codice eseguibile e di macroistruzioni e che per la validità della domanda il certificato qualificato della firma elettronica digitale o della firma qualificata deve essere valido, non sospeso e né revocato.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni rivolgersi al servizio personale - ufficio concorsi dell'Azienda U.L.SS. n. 7 Pedemontana, tel.0445/389340-389116.
    Prove d'esame: 
    La data e sede in cui si svolgerà il colloquio saranno comunicate ai candidati con lettera inviata all'indirizzo PEC indicato nella domanda, ovvero con raccomandata con avviso di ricevimento almeno 15 giorni prima del giorno fissato per la prova stessa. I candidati che non si presenteranno a sostenere il colloquio nel giorno, nell'ora e nella sede stabilita, saranno dichiarati rinunciatari all'avviso, qualunque sia la causa dell'assenza anche se non dipendente dalla volontà dei singoli concorrenti. La Commissione esaminatrice provvederà all'analisi comparativa dei curricula dei candidati ed a un colloquio con gli stessi formulando, quindi, una terna di candidati idonei sulla base dei migliori punteggi attribuiti. La Commissione dispone complessivamente di 80 punti, 50 dei quali relativi al curriculum e 30 al colloquio.