• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASL di Viterbo, 2 dirigente medico, disciplina di angiologia

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico, disciplina di angiologia, a tempo indeterminato. (GU n.4 del 14-1-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    13/02/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    a) Laurea in Medicina e Chirurgia;
    b) Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso oppure in disciplina equipollente
    c) iscrizione al rispettivo albo dell’ordine dei medici chirurghi con dichiarazione sostitutiva contenente tutti gli elementi identificativi
    Dove va spedita la domanda: 
    Collegarsi al sito internet: https://aslvt.iscrizioneconcorsi.it
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni, gli interessati potranno rivolgersi alla U.O.C. Politiche e gestione delle risorse umane - ufficio concorsi tel. 0761/236786 - 0761/237331.
    Prove d'esame: 
    nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 200 (duecento), si riserva di effettuare una preselezione,
    Prova scritta consiste in una relazione su un caso clinico simulato, o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa. Prova teorico pratica Tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso con relazione scritta sul procedimento seguito. Prova orale Vertente sulle materie inerenti alla disciplina messa a concorso, sui compiti connessi alla funzione da conferire. Nel corso della prova orale la Commissione procederà all’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse nonché ad un colloquio per la verifica della conoscenza della lingua inglese.
    La Commissione dispone, complessivamente, di 100 punti così ripartiti:
     20 punti per titoli  80 punti per le prove d’esame
    I punti per le prove d’esame sono così ripartiti:
     30 punti per la prova scritta
     30 punti per la prova pratica
     20 punti per la prova orale
    I punti per la valutazione dei titoli sono ripartiti fra queste categorie:
     titoli di carriera punti 10
     titoli accademici e di studio punti 3
     pubblicazioni e titoli scientifici punti 3
     curriculum formativo e professionale punti 4