• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Acerra, 1 dirigente tecnico

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di dirigente tecnico, a tempo pieno ed indeterminato

    (GU n.4 del 14-1-2020)

    100 Quiz di attualità

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,49
    € 2,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    13/02/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    • Laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento in Ingegneria o titolo equipollente;
    • Laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento in Architettura o titolo equipollente.
    n) conoscenza di una lingua straniera inglese;
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione, debitamente sottoscritta, dovrà pervenire al Servizio “Gestione Risorse Umane” – viale della Democrazia, n.21 Acerra (NA)
    a) essere consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune;
    b) essere presentata per via telematica e precisamente: invio di un messaggio tramite la propria personale ed intestata casella di posta elettronica certificata con allegato il modulo di domanda compilato e sottoscritto dal candidato e la scansione dell’originale di un valido documento d’identità, all’indirizzo di posta elettronica certificata selezioni@pec.comuneacerra.it inserendo ad oggetto “Concorso Pubblico DIRIGENTE TECNICO cod. SEL-2019-DIR-TEC-12”. Le domande che vengono presentate per via telematica alle caselle di posta e la scansione del documento di identità dovranno pervenire in formato PDF o grafico (es. jpeg o tif). Qualora si intenda o si debbano mantenere i documenti scansiti in formato grafico, si suggerisce di utilizzare una bassa risoluzione al fine di limitare la dimensione del messaggio e degli allegati entro i 20 MB complessivi.
    c) la domanda potrà anche essere spedita, unitamente alla fotocopia dell’originale di un valido documento d’identità, per posta con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, tuttavia si sconsiglia tale mezzo di trasmissione in quanto l’istanza non pervenuta entro la data sopra indicata, anche se spedita anticipatamente, non sarà presa in considerazione.
    Contatta l'ente: 
    Per tutte le informazioni utili contattare il numero di tel. 081/5219201.
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame si articoleranno in due prove scritte , di cui una a contenuto tecnico pratico, e una prova orale. 1. La prima prova scritta consisterà nello svolgimento di un elaborato sulle materie della prova orale. 2. La seconda prova scritta teorico – pratica verterà in una redazione di un atto connesso riguardanti la professionalità richiesta dalla posizione dirigenziale da ricoprire vertente le materie della prova orale. 3. La prova orale verterà sui seguenti argomenti: • Ordinamento degli Enti locali (D.Lgs. 267/00 e s.m.i.); • Urbanistica: Ordinamenti Statali ed enti locali; • Edilizia privata e pubblica; • Normativa sull’esproprio per pubblica utilità; • Tutela del Territorio e dei Beni Ambientali D. Lgs. 42/2004 e s.m.i.: • Codice degli Appalti; • Gare e contratti (D.Lgs 50/16 e s.m.i.); • Progettazione integrata e sostenibile BIM Building Information Modeling; • Normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione. • Codice deontologico dei dipendenti comunali; • Normativa sui procedimenti disciplinari; • Disciplina del Pubblico Impiego con particolare riferimento ai reati della P.A. e contro la P.A. (D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i.); • Normativa sulla privacy;
    Il colloquio concorre, altresì, alla valutazione dell’attitudine del candidato, anche in relazione alle esperienze professionali maturate, all’espletamento delle funzioni dirigenziali anche attraverso l’esame del curriculum. Nell’ambito della prova orale si provvederà, inoltre, ad accertare la conoscenza: - di una lingua straniera; - principali applicazioni informatiche.
    La data, l’ora e la sede delle prove saranno rese note ai candidati mediante pubblicazione sul sito del Comune di Acerra www.comune.acerra.na.it almeno 15 giorni prima lo svolgimento delle prove stessa; detta pubblicazione è da considerarsi quale formale convocazione alla prova. La prova orale si svolgerà in data da stabilirsi, dopo l’espletamento della prove scritte, e sarà pubblicata sul sito del Comune. La comunicazione ai candidati che conseguiranno l’ammissione alla prova orale sarà effettuata tramite PEC ove richiesto e pubblicata come formale convocazione sul sito del Comune di Acerra www.comune.acerra.na.it.