• Accedi • Iscriviti gratis
  • Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Campobasso, 1 amministrativo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto per l'area amministrativa, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.3 del 10-01-2020)

    Requisiti: 
    - Diploma di laurea afferente all’area umanistica.
    - Concreta e documentabile attività di servizio presso un Ordine delle professioni sanitarie o delle relative Federazioni, per un periodo continuativo non inferiore a dodici mesi nella seguente attività: progettazione ed erogazione corsi di formazione accreditati ECM, gestione delle procedure di accreditamento dalla fase di programmazione degli eventi formativi alla loro realizzazione, rendicontazione e attestazione acquisizione crediti per i partecipanti.
    Dove va spedita la domanda: 
    Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Campobasso – Via Mazzini n. 129/A, 86100 Campobasso oppure PEC info.cb@pec.omceo.it
    Contatta l'ente: 
    Ordine dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Campobasso
    Via Mazzini, 129/A – 86100 Campobasso - Tel. +39 0874.69177 – Fax +39 0874.618358
    info@ordinedeimedici.cb.it – info.cb@pec.omceo.it – www.ordinedeimedici.cb.it
    Prove d'esame: 
    Prova preselettiva eventuale.
    Prima prova scritta
    Elaborato afferente le seguenti materie e ambiti tematici:
    • legislazione in materia di Ordini Professionali con particolare riferimento alla normativa riguardante gli Ordini delle professioni sanitarie;
    • disciplina della Formazione nel settore sanitario con particolare riguardo al Sistema di Educazione Continua in Medicina.
    Seconda prova scritta
    Redazione di uno o più atti riguardanti materie e attività di competenza degli Ordini delle professioni sanitarie.
    Prova orale
    Colloquio interdisciplinare volto ad accertare la preparazione e professionalità del candidato nonché l’attitudine all’espletamento delle funzioni da svolgere, e verterà sugli argomenti oggetto delle prove scritte. Nell’ambito della prova orale sarà altresì accertata, eventualmente anche per il tramite di appositi esperti aggiunti alla Commissione, la conoscenza di base della lingua inglese e la capacità di utilizzo delle applicazioni informatiche legate al pacchetto Office, a internet e alla posta elettronica.