• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda Socio-Sanitaria Territoriale Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano, 26 assistenti amministrativi

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di ventisei posti di assistente amministrativo, categoria C. (GU n.3 del 10-01-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    26
    Scadenza: 
    10/02/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://asst-niguarda.iscrizioneconcorsi.it/
    ---
    Sono ammesse le seguenti modalità di presentazione delle domande, già inoltrate on-line, entro il giorno di scadenza del bando:
    • consegna diretta, a cura e responsabilità dell’interessato, presso l’Ufficio Protocollo sito al piano rialzato dell’Area Ingresso – Padiglione 1 – dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda - P.zza Ospedale Maggiore, 3 - 20162 MILANO, entro la scadenza del bando. (orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle ore 15,30);
    oppure
    • a mezzo del servizio postale, con plico indirizzato al Direttore Generale dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda - P.zza Ospedale Maggiore, 3 - 20162 MILANO.
    • invio della domanda e dei relativi allegati, tramite l’utilizzo della posta elettronica certificata tradizionale (PEC), esclusivamente all’indirizzo postacertificata@pec.ospedaleniguarda.it, a tal fine si precisa che il rispetto dei termini è comprovato dalla data di invio.
    Contatta l'ente: 
    Ufficio concorsi
    02 6444.2752-2736-8664
    concorsi@ospedaleniguarda.it
    www.ospedaleniguarda
    Prove d'esame: 
    LA PROVA PRESELETTIVA AVRÀ LUOGO NEI GIORNI 17.02.2020 E 18.02.2020. Giorni, orari e sedi di svolgimento della preselezione ed elenco dei candidati saranno pubblicati il 12.02.2020 sul sito internet aziendale (www.ospedaleniguarda.it – Lavora con noi – Concorsi).
    ---
    Prova scritta vertente su argomenti scelti dalla commissione attinenti il profilo a concorso, mediante svolgimento di quesiti a risposta multipla, con particolare riferimento alle seguenti tematiche: diritto amministrativo, diritto costituzionale, normativa sanitaria nazionale e regionale, organizzazione aziendale.
    Prova pratica consisterà nella descrizione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
    Prova orale, oltre alle materie attinenti al profilo specifico a concorso, comprenderà anche elementi di informatica e la verifica della conoscenza, almeno a livello base, della lingua inglese. Per quanto riguarda la conoscenza di elementi di informatica e della lingua straniera la commissione esaminatrice, ove necessario, potrà essere integrata da membri aggiunti.