• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI MILANO, 210 posti

    Selezioni pubbliche, per esami, per la copertura di posti in vari profili professionali, a tempo indeterminato. (GU n.3 del 10-01-2020)

    Requisiti: 
    ESECUTORE DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INFORMAZIONE
    Licenza di Scuola Secondaria di Primo Grado (Scuola Media) o titolo di studio superiore.
    ---
    COLLABORATORE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI
     Diploma di scuola secondaria di secondo grado (Maturità) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;
     Diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali presso Istituti Professionali di Stato o scuole legalmente riconosciute a norma dell’ordinamento vigente.
    ---
    ISTRUTTORE DEI SERVIZI EDUCATIVI
    - Laurea in Scienze della Formazione Primaria - indirizzo scuola dell'infanzia; (titolo abilitante all'insegnamento ai sensi dell'art. 6 del D.L. 137/2008 convertito in Legge 169/2008);
    - Laurea in scienze della formazione primaria a ciclo unico quinquennale (classe LM 85 bis);
    - Diploma di Abilitazione all'insegnamento nelle scuole di grado preparatorio (rilasciato da Scuole magistrali legalmente riconosciute o paritarie), conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002 (è ammesso anche il titolo conseguito a conclusione di corso sperimentale progetto "Egeria", sperimentazione avviata dal 1988/1989, con D.M. del 08/08/1988) in quanta comprensivo dell'abilitazione all'insegnamento nelle scuole di grado preparatorio);
    - Diploma quadriennale di Istituto Magistrale, conseguito entro l'anno scolastico 2001/2002;
    - Diploma di Liceo socio-psico-pedagogico conseguito entro l'anno scolastico 2001/2002.

    Dove va spedita la domanda: 
    Online www.comune.milano.it - Servizi - Concorsi, selezioni, graduatorie - Concorsi e selezioni di personale - Consulta il servizio bandi online - Selezioni aperte - Concorsi.
    Contatta l'ente: 
    RU.Selezioni@comune.milano.it
    www.comune.milano.it
    Prove d'esame: 
    ESECUTORE DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INFORMAZIONE
    Il giorno 26 GENNAIO 2020 verrà data comunicazione della sede, del giorno e dell’ora in cui avrà luogo la prova preselettiva o, in caso di mancata effettuazione di quest’ultima, la prova teorico - pratica.
    -
    Gli esami consisteranno in una prova teorico - pratica ed in una prova orale.
    PROVA TEORICO - PRATICA
    La prova a carattere teorico - pratico tenderà alla verifica della professionalità del candidato rispetto alle attività proprie del profilo professionale da ricoprire.
    Saranno ammessi a sostenere la prova orale i candidati che avranno riportato nella prova teorico - pratica una votazione di almeno 21/30 o equivalente.
    PROVA ORALE
    La prova orale verterà sui seguenti argomenti:
    • Nozioni generali sull' ordinamento degli Enti Locali e nozioni generali sul Pubblico Impiego
    • Conoscenza dei diritti/doveri dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni
    • Nozioni generali sulla legge sulla Privacy
    ---
    COLLABORATORE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI
    La preselezione avrà luogo nei giorni 4, 5 e 6 FEBBRAIO 2020 - presso il PALALIDO ALLIANZ CLOUD – Piazza Stuparich 1 – 20148 Milano. Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti per cui, i candidati ai quali non sia stata data comunicazione contraria, sono tenuti a presentarsi, senza alcun preavviso, presso la sede d’esame indicata.
    -
    PROVA SCRITTA
    Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e verterà sulle materie previste per la prova orale.
    Saranno ammessi a sostenere la prova orale i candidati che avranno riportato nella prova scritta una votazione di almeno 21/30 o equivalente.
    PROVA ORALE
    La prova orale consisterà in un colloquio e verterà sui seguenti argomenti:
     ordinamento degli enti locali;
     rapporto di lavoro subordinato nella pubblica amministrazione, con particolare riferimento agli enti locali;
     diritto amministrativo, con particolare riguardo alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi;
     disposizioni in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000) e successive modificazioni e integrazioni).
    ---
    ISTRUTTORE DEI SERVIZI EDUCATIVI
    La prova scritta avrà luogo il giorno 12 FEBBRAIO 2020 presso il PALALIDO ALLIANZ CLOUD – Piazza Stuparich 1 – 20148 Milano, con inizio alle ore 14:30.
    Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti per cui, i candidati ai quali non sia stata data comunicazione contraria, sono tenuti a presentarsi, senza alcun preavviso, presso la sede d’esame indicata.
    -
    PROVA SCRITTA
    Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta
    chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e
    verterà sulle materie previste per la prova orale.
    Saranno ammessi a sostenere la prova orale
    una votazione di almeno 21/30 o equivalente.
    PROVA ORALE
    candidati che avranno riportato nella prova scritta

    La prova orale consisterà in un colloquio e verterà sui seguenti argomenti:
    l diritti dei bambini e delle bambine nella Costituzione Italiana e nelle Carte internazionali;
    Carta dei Servizi Educativi all'lnfanzia del Comune di Milano;
    Linee di indirizzo pedagogiche dei Servizi all'lnfanzia 0-6 del Comune di Milano;
    Normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro con particolare riguardo alle comunità e strutture scolastiche (D.Lgs 81/2008 e ss.mm.ii.);
    C.C.N.L. Enti Locali con particolare riferimento al rapporto di lavoro e ai diritti e doveri dei dipendenti pubblici;
    Nozioni in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/2003 e ss.mm.ii.);
    Elementi sull'Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.li.);
    Metodologia e didattica nei servizi educativi (fascia 3-6);
    Orientamenti dell'attività educativa (con particolare riferimento al D.M. 03.06.1991 e successivi);
    Le Nuove Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia del 5 settembre 2012;
    Le finalità della scuola dell'infanzia;
    Elementi di psicologia dell'età evolutiva;
    Elementi di pedagogia;
    Tempi, spazi, materiali e loro significato nelle attività educative e di apprendimento del bambino;
    La Sezione: organizzazione, indirizzi educativi e metodologici;
    Il gioco e la scoperta dei linguaggi e dei simboli;
    l bambini con svantaggi o difficoltà di sviluppo cognitivo, affettivo e sociale: il valore di una didattica inclusiva;
    L'educazione interculturale.
    II P.T.0.F.: la progettazione Educativa e Didattica, tempi e modalità;
    L'educatore ed il suo ruolo con i bambini;
    Strategie di organizzazione dei gruppi bambini;
    Il collegio degli educatori, la condivisione e il lavoro di gruppo.
    L'infanzia e la famiglia;
    La scuola e la città;
    La scuola dell'infanzia nel sistema formativo e scolastico: continuità verticale e orizzontale;
    Rapporti con i genitori, i servizi del territorio e gli organi di partecipazione;
    l bambini diversamente abili e il processo di inclusione scolastica;