• Accedi • Iscriviti gratis
  • AOU Ospedali Riuniti di Foggia, 2 dirigente medico, disciplina di direzione medica di presidio

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico, disciplina di direzione medica di presidio. (GU n.2 del 7-1-2020)

    Elementi essenziali di Diritto Amministrativo

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,90
    € 2,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    06/02/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1. Laurea in Medicina e Chirurgia;
    3. Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici Chirurgici.
    Dove va spedita la domanda: 
    Ai sensi e per gli effetti dell’art. 4, comma 1, del D.P.R. 9 maggio 1994, n. 487, per essere ammessi a partecipare alla procedura selettiva, gli aspiranti devono inoltrare a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, tramite il servizio postale all’Azienda Ospedaliera “ Ospedale Riuniti “ - Viale Pinto - 71100 Foggia,
    I titolari di indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) possono inviare la domanda di partecipazione tramite PEC, alla casella di posta elettronica certificata: protocollo.ospriunitifg@pec.rupar.puglia.it .
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'area per le politiche del personale - U.O. Concorsi ed assunzioni dell'Azienda ospedaliera universitaria «Ospedali Riuniti» viale Pinto- 71100 Foggia, dalle ore 11,30 alle ore 13,30.
    Responsabile del procedimento sig. Luigi Granieri, assistente amministrativo, tel. 0881/733705 - 732400 - fax 0881/732390.
    Prove d'esame: 
    Ai sensi del combinato disposto dall’art. 8 e 27 del D.P.R. n. 483/97, il punteggio massimo di punti 100 è così ripartito:
    − punti 20 per titoli;
    − punti 80 per le prove di esame;
    I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:
    − punti 10 per titoli di carriera;
    − punti 3 per titoli accademici e di studio;
    − punti 3 per le pubblicazioni e titoli scientifici;
    − punti 4 per il curriculum formativo e professionale;
    I punti per le prove di esame sono così ripartiti:
    − punti 30 per la prova scritta;
    − punti 30 per la prova pratica;
    − punti 20 per la prova orale.

    a) prova scritta: − relazione su argomenti inerenti la disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa.
    b) Prova pratica: 1. su tecniche peculiari della disciplina messa a concorso; 2. la prova pratica deve, comunque, essere illustrata schematicamente per iscritto.
    c) Prova orale: − sulle materie inerenti alla disciplina messa a concorso, nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.