• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI CAGLIARI, 121 posti

    Concorsi pubblici unificati, per titoli ed esami, per la copertura di centoventuno posti di vari profili professionali, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare alle aziende del servizio sanitario regionale della Regione Sardegna. (GU n.102 del 27-12-2019)

    Requisiti: 
    Operatore tecnico
    a) diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico; ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano.
    b) patente di guida categoria B senza limitazioni;
    c) cinque anni (60 mesi) di effettiva esperienza professionale acquisita nel profilo professionale di autista di mezzi di emergenza presso enti pubblici o privati.
    ---
    Dirigenti medici
    1. diploma di laurea in medicina e chirurgia;
    2. specializzazione nella disciplina oggetto del concorso ovvero in disciplina riconosciuta equipollente o affine.
    ---
    Assistente sanitario
    a) Laurea triennale in Assistenza Sanitaria abilitante alla professione di Assistente Sanitario (classe SNT/4 delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione) oppure Diploma Universitario di Assistente Sanitario o titoli dichiarati equipollenti ai sensi del D.M. 27/7/2000;
    Possono comunque essere ammessi a partecipare al concorso anche coloro che, in possesso del titolo di studio conseguito all'estero, abbiano, entro i termini di cui sopra, fatto richiesta di equiparazione alle competenti autorità così come disposto dall'art. 38 comma 3 del D.Lgs. 165/01.
    b) Iscrizione al relativo albo professionale.
    ---
    Logopedista
    1) I candidati dovranno essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio: a) Titolo di studio abilitante all’esercizio della professione: b) Laurea di I° livello in “Logopedia” (Classe L/SNT2 – Classe delle lauree in Professioni Sanitarie della Riabilitazione); oppure: c) diploma universitario di Logopedista conseguito ai sensi dell’art.6, comma 3, del D.Lgs 30.12.1992 n. 502 e s.m.i oppure: altri diplomi riconosciuti equipollenti ai sensi del D.M. Sanità 27 luglio 2000 e
    s.m.i;
    2) iscrizione al relativo Albo Professionale. L’iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://www.aoucagliari.it/home/it/concorsi_e_selezioni.page
    Contatta l'ente: 
    A.O.U. di Cagliari, Servizio amministrazione del personale, settore giuridico, via Ospedale n. 54 - 09124 Cagliari, dal lunedì al venerdì dalle ore 11,00 alle 13.30, dal lunedì al giovedì dalle ore 16,00 alle 17,00 - tel. 070/5109 3002 - 3003 - 3004 - 3008 - 3009 - 3011.
    www.aoucagliari.it
    Prove d'esame: 
    Operatore tecnico
    PROVA PRATICA: esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta.
    PROVA ORALE: verterà su argomenti scelti dalla Commissione sulle materie oggetto della prova pratica.
    ---
    Medici
    Prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o
    soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa;
    prova pratica: verterà sull'accertamento della conoscenza, da parte del candidato, di tecniche e manualità
    peculiari della disciplina messa a concorso; la stessa dovrà comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
    prova orale: verterà su argomenti scelti dalla Commissione sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire, ovvero sulle materie oggetto della prova scritta e/o della prova pratica;
    ---
    Assistente sanitario
    PROVA SCRITTA: Svolgimento di un singolo tema a risposta unica o di più quesiti a risposta sintetica in materie inerenti il profilo professionale di Collaboratore professionale sanitario - Assistente sanitario.
    PROVA PRATICA: Esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
    PROVA ORALE: colloquio sulle materie della prova scritta e della prova pratica. Nell'ambito di tale prova, si procederà alla verifica della conoscenza di una lingua straniera, nonché dei più diffusi applicativi informatici.
    ---
    Logopedista
    PROVA SCRITTA: Svolgimento di un singolo tema a risposta unica o di più quesiti a risposta sintetica in materie inerenti il profilo professionale di Logopedista.
    PROVA PRATICA: Esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
    PROVA ORALE: colloquio sulle materie della prova scritta e della prova pratica. Nell'ambito di tale prova, si procederà alla verifica della conoscenza di una lingua straniera, nonché dei più diffusi applicativi informatici.