• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA LIGURE SANITARIA DELLA REGIONE LIGURIA DI GENOVA, 274 operatori socio sanitari

    Concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di duecentosettantaquattro posti di operatore socio sanitario, categoria B, a tempo indeterminato, di cui ventotto posti riservati a personale interno e settantasei posti riservati ai volontari delle Forze armate congedati senza demerito dalle ferme contratte, per le aziende, enti ed istituti del servizio sanitario regionale della Liguria. (GU n.100 del 20-12-2019)

    Requisiti: 
    A) diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o l’assolvimento dell’obbligo scolastico, ovvero provvedimento di equipollenza del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli organi competenti;
    B) attestato di qualifica di operatore socio sanitario conseguito a seguito del superamento di corso di formazione conforme a quanto previsto dall’Accordo sancito in data 22 febbraio 2001 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://concorsi-alisa.regione.liguria.it/
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Concorsi di A.Li.Sa. dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 ai seguenti numeri di telefono 010/5488237-8227 o tramite e-mail all’indirizzo concorsi.alisa@regione.liguria.it.
    www.alisa.liguria.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione eventuale.
    Prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale di OSS e potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla sui seguenti argomenti: - ruolo e competenza dell’OSS - elementi di legislazione sanitaria nazionale e regionale - elementi di diritto del lavoro e CCNL Sanità - elementi di igiene generale, degli ambienti e delle attrezzature - elementi di assistenza diretta alla persona, in rapporto a particolari situazione di vita e tipologia di utenza, per quanto riguarda la soddisfazione dei bisogni fondamentali della persona, il trasporto degli utenti e la movimentazione dei carichi inanimati, strumenti di lavoro nell’équipe assistenziale - elementi di etica e metodologia del lavoro - elementi di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori. - l’identificazione dei più comuni sintomi di allarme ed elementi di primo soccorso.
    Prova orale: verterà sulle materie oggetto della prova pratica. Nel corso del colloquio si procede, inoltre, all’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse ed alla verifica del livello di conoscenza, almeno al livello iniziale, della lingua inglese.