• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Nonantola, 1 istruttore

    Selezione pubblica, per soli esami, per la formazione di una graduatoria per la copertura di un posto di istruttore, categoria C1 con contratto di formazione e lavoro della durata di dodici mesi ad orario intero, presso il Comune di Nonantola. (GU n.100 del 20-12-2019)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/01/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 32 non compiuti alla data di scadenza del presente bando;
    - Possesso del seguente titolo di studio: Diploma quinquennale di maturità;
    - Patente di categoria B o equivalenti.
    Dove va spedita la domanda: 
    Unione comuni del Sorbara, presso il Comune di Ravarino - Via Roma 173 Ravarino (MO) - Ufficio Protocollo
    PEC unionedelsorbara@cert.unionedelsorbara.mo.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Unico del Personale tel. 059/800860 tutti i giorni dalle ore 10,00 alle ore 12,00;
    www.unionedelsorbara.mo.it
    Prove d'esame: 
    PROVA PRESELETTIVA (eventuale): Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione, ovvero il numero dei candidati ammessi alla prova preselettiva, nonché il numero dei presenti alla prova stessa (prevista per il 23.01.2020) sia maggiore di cinquanta, sarà espletata una prova preselettiva. L’eventuale prova preselettiva consisterà nella risoluzione, in tempi prestabiliti, di quiz a risposta multipla sulle materie oggetto della prova orale, eventualmente integrate da argomenti di cultura generale.
    PROVA SCRITTA: Risoluzione, in tempi prestabiliti, di quiz a risposta multipla, e/o quesiti a risposta sintetica e/o redazione di un elaborato sulle materie oggetto della prova orale.
    PROVA PRATICO-ATTITUDINALE: Esercitazione a carattere teorico-pratico tesa ad accertare il possesso delle conoscenze e competenze relative alla redazione di atti o elaborati tipici, e/o alla risoluzione di casi concreti, inerenti le materie della prova orale, eventualmente integrati da un commento in ordine ai profili normativi, con eventuale ausilio di apparecchiature informatiche.
    PROVA ORALE : Ciascun candidato sarà invitato a rispondere a quesiti predisposti dalla Commissione Giudicatrice sui seguenti argomenti:
    • DPR 28.12.2000 n. 445. Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, e successive modificazioni ed integrazioni.
    • Norme in materia di procedimento amministrativo, diritto di accesso agli atti, accesso civico, con riferimento anche alla semplificazione. Legge n. 241/1990 e s.m.i, D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i, D.Lgs. n. 97/2016 e s.m.i.
    • L’ordinamento delle Autonomie Locali. Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (D.Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000 e successive modifiche ed integrazioni) anche con riferimento all’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali.
    • Normativa sugli appalti pubblici per lavori, servizi e forniture. Nozioni in materia di Codice degli Appalti pubblici (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.).
    • Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche; Codice di comportamento dei dipendenti pubblici; nozioni fondamentali in materia di pubblico impiego; le responsabilità del dipendente pubblico; i reati contro l’amministrazione pubblica. Disposizioni in materia di prevenzione della corruzione. La sicurezza nei luoghi di lavoro.
    • Nozioni di Diritto costituzionale e amministrativo con particolare riferimento agli atti amministrativi.
    • La tutela della privacy, la tutela e protezione dei dati personali.
    • Normativa relativa a costituzione e funzionamento degli organi collegiali di un’Amministrazione comunale.
    • Conoscenza degli iter amministrativi che sottendono alle attività e dei procedimenti tipici del settore; nozioni sull’ organizzazione e sul funzionamento dei servizi comunali.