• Accedi • Iscriviti gratis
  • Università di Trento, 1 collaboratore esperto linguistico di lingua italiana

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore esperto linguistico di lingua italiana, a tempo indeterminato. (GU n.99 del 17-12-2019)

    Requisiti: 
    a) Titolo di studio: Laurea triennale in una delle seguenti classi: L-1 Beni culturali L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda L-5 Filosofia L-10 Lettere L-11 Lingue e culture moderne L-12 Mediazione linguistica L-19 Scienze dell’educazione e della formazione L-20 Scienze della Comunicazione L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali L-42 Storia e relative trasformazioni ai sensi del D.M. 270/2004.
    - oppure Laurea Specialistica/Magistrale in una delle seguenti classi: LM-1 Antropologia culturale ed etnologia" LM-2 Archeologia LM-5 Archivistica e biblioteconomia LM-14 Filologia moderna LM-15 Filologia, letterature e storia dell'antichità LM-36 Lingue e letterature dell'Africa e dell'Asia LM-37 Lingue e letterature moderne europee e americane LM-38 Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione" LM-39 Linguistica LM-50 Programmazione e gestione dei servizi educativi LM-51 Psicologia LM-52 Relazioni Internazionali LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua LM-78 Scienze filosofiche LM-84 Scienze storiche LM-89 Storia dell'arte LM-90 Studi Europei LM-92 Teorie della comunicazione LM-93 Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education LM-94 Traduzione specialistica e interpretariato
    - ovvero Laurea specialistica o Laurea conseguita secondo le modalità previste dalla normativa vigente prima dell’entrata in vigore del D.M. 509/1999 nei corsi di laurea equiparati ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 descritti nella tabella di equiparazione rinvenibile al seguente link: http://attiministeriali.miur.it/UserFiles/3160.pdf ovvero Titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente a quelli sopra indicati, in base ad accordi internazionali, ovvero alla normativa vigente;
    Dove va spedita la domanda: 
    www.unitn.it - e seguirà il percorso  - LAVORA CON NOI  Area Staff Tecnico e Amministrativo, Collaboratore Esperto Linguistico e Dirigente  Nuovi bandi.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'ufficio concorsi e selezioni, via Verdi n. 6 - 38122 Trento (tel. 0461/283318-3313; fax 0461/282922; e-mail concorsi@unitn.it).
    Prove d'esame: 
    Le prove selettive, volte ad accertare il possesso del grado di attitudine specifica del candidato in relazione alla posizione di lavoro oggetto del bando di reclutamento, consisteranno nel superamento di due prove: una prova scritta e una prova orale.
    La prova scritta, che potrà anche essere di carattere teorico/pratico, potrà vertere su uno o più dei seguenti argomenti collegati all'insegnamento della lingua italiana generale e/o accademica e/o specialistica: la definizione di un syllabus, e/o la progettazione di un insegnamento anche di tipo blended, e/o la progettazione e realizzazione di contenuti per la didattica e/o per la verifica degli apprendimenti.
    La prova orale, oltre a riprendere i contenuti delle precedenti prove pre-selettiva e scritta, potrà vertere su uno o più dei seguenti argomenti: - nozioni teoriche della didattica delle lingue; - conoscenza di risorse didattiche - metodi e criteri di valutazione.
    LE PROVE D’ESAME SI SVOLGERANNO PRESSO LE SEDI E SECONDO IL CALENDARIO CHE SARA’ COMUNICATO A PARTIRE DAL 1° MARZO 2020 ATTRAVERSO PUBBLICAZIONE SUL PORTALE D’ATENEO
    N.B.: Si precisa che, ai numeri telefonici 0461-283313/3318 e all’indirizzo http://www.unitn.it i candidati potranno verificare la propria eventuale ammissione alla prova scritta, nonché i risultati delle prove.