• Accedi • Iscriviti gratis
  • Unione dei comuni città della Riviera del Brenta di Dolo, 2 istruttore amministrativo, categoria C

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di due posti di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore amministrativo. (GU n.99 del 17-12-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    16/01/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    titolo di studio di: diploma di Scuola secondaria di secondo grado (cinque anni)
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda, redatta su carta semplice, in conformità all’allegato A) e indirizzata all’Unione dei Comuni Citta’ della Riviera del Brenta – Settore Risorse Umane, Via Cairoli n. 39 – 30031 Dolo (VE),
    - presentazione diretta a mano all’Ufficio Protocollo situato in Piazzetta dei Storti n. 2 – 30031 Dolo (VE), durante l’orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 13,00;
    - trasmissione mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all’Unione dei Comuni “Citta’ della Riviera del Brenta” – Settore Risorse Umane, Via Cairoli n. 39 - 30031 Dolo (VE), avendo cura di indicare sulla busta “Domanda di partecipazione al concorso pubblico per Istruttore Amministrativo Cat. C”. Nel caso in cui la domanda venga spedita tramite servizio postale con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, per la data di presentazione farà fede il timbro postale. Non saranno prese in considerazione le domande spedite entro il termine di cui sopra ma pervenute all’Amministrazione oltre il quinto giorno dallo scadere del termine di presentazione della domanda, a pena di esclusione.
    - invio tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) della domanda e di un documento valido di identità in formato PDF/A, sottoscritti digitalmente o con firma autografa, al seguente indirizzo: cittadellariviera@legalmail.it. La suddetta modalita’ e’ consentita soltanto al candidato che sia titolare di una casella di posta elettronica certificata: non saranno prese in considerazione ne’ le domande pervenute da un indirizzo di posta elettronica certificata che non sia del candidato, ne’ l’e-mail spedite da indirizzi di posta elettronica non certificati, ne’ quelle pervenute ad indirizzi di posta elettronica diversi da quello sopra indicato.
    Contatta l'ente: 
    ufficio personale dell'Unione dei Comuni «Citta' della Riviera del Brenta», tel. 041 412474.
    Prove d'esame: 
    Le prove di selezione consistono in due prove scritte, che potranno essere a contenuto teorico e/o teorico-pratico e a contenuto tecnico-professionale, potranno consistere anche in una serie di quesiti a risposta sintetica, in appositi test bilanciati da risolvere in un tempo predeterminato, in domande a risposta aperta o analisi di casi di studio, secondo le decisioni della commissione giudicatrice, e in una prova orale che verterà, oltre alle materie previste per le prove scritte, anche all’accertamento della conoscenza della lingua inglese e all’accertamento dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Le prove verteranno sulle seguenti materie: - Procedimento amministrativo e diritto di accesso (L. 241/90 e s.m.i.), accesso civico e accesso civico generalizzato (D.Lgs. 33/2013 e s.m.i.), e normativa in materia di anticorruzione; - Nozioni sul diritto costituzionale e diritto amministrativo; - Ordinamento delle autonomie locali (D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.); - Nozioni sull’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e D.Lgs. 118/2011); - Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali; - Codice dell’Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005); - Disciplina in materia di Sportello Unico Attività Produttive di cui al D.P.R. 160/2010; - Disciplina di settore relativa alle attività produttive: commercio su aree private (D.Lgs. 114/98 e L.R. 50/2012), commercio su aree pubbliche (L.R. 10/2001), somministrazione alimenti e bevande (L.R. 29/2007), distributori di carburante (L.R. 23/2003), polizia amministrativa e pubblico spettacolo, con particolare riferimento alle manifestazioni pubbliche (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza R.D. 773/1931 e R.D. 635/1940); - Disciplina del pubblico impiego e Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici; - Conoscenza base della lingua inglese; - Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse. L’ammissione alla prova orale è subordinata al conseguimento, in ciascuna delle prove scritte, di una votazione almeno pari a 21/30; la prova orale si intende superata con un punteggio almeno pari a 21/30.