• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Arzachena, 2 istruttore direttivo di vigilanza, categoria D1

    Integrazione e riapertura dei termini del concorso pubblico per la copertura di due posti di istruttore direttivo di vigilanza, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.99 del 17-12-2019)

    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    16/01/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    titolo di studio: Laurea triennale nuovo ordinamento in materie giuridiche, economiche o scienze politiche ovvero laurea (magistrale) vecchio ordinamento, ovvero laurea (specialistica) nuovo ordinamento in materie giuridiche, economiche o scienze politiche. Per i titoli conseguiti all’estero è richiesto il possesso entro i termini di scadenza del presente bando, dell’apposito provvedimento di riconoscimento da parte delle autorità competenti; Inoltre è richiesto il possesso della patente di guida di categoria “B”.
    l. Discreta conoscenza della lingua inglese; 2. La disponibilità alla conduzione dei mezzi in dotazione al Corpo di Polizia Locale e al conseguimento della patente di categoria “A”;
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta semplice conformemente allo schema facsimile allegato al presente bando (All. 2), deve essere inviata per posta a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero presentata a mano all’ufficio protocollo di questo Comune, in Via Firenze n. 2 (c.a.p. 07021) (orario di ricevimento dal lunedì al venerdì entro le ore 13:00), ovvero a mezzo pec al seguente indirizzo: protocollo@pec.comarzachena.it,
    Contatta l'ente: 
    Comune di Arzachena (Tel. 0789/849300).
    Prove d'esame: 
    La procedura selettiva consiste nell’espletamento da parte di ciascun candidato delle prove d’esame di cui al presente articolo, oltre che dell’eventuale prova preselettiva, nonché della valutazione di titoli posseduti dai candidati sulla base di quanto dichiarato da ciascuno di essi in sede di presentazione delle domande di ammissione alla procedura. Ciascun candidato ammesso alla procedura selettiva dovrà sottoporsi alle seguenti prove, con la specificazione che l’ammissione alla prova orale è subordinata al conseguimento nelle prime due prove delle valutazioni minime pari a 21/30 in ciascuna prova.
    L’elenco degli ammessi, il calendario dell’eventuale preselezione, della prova scritta e della prova teorico pratica verrà pubblicato sul sito Istituzionale del Comune di Arzachena www.comunearzachena.gov.it . La comunicazione di cui sopra ha valore di notifica.
    Ai candidati che conseguono l’ammissione alla prova orale è data comunicazione nella prova precedente mediante pubblicazione sul sito internet www.comunearzachena.gov.it.