• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Francavilla Fontana, 10 agente di polizia locale, categoria C

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di dieci posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, di cui cinque posti prioritariamente riservati ai volontari delle Forze armate. (GU n.99 del 17-12-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    10
    Scadenza: 
    16/01/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    – titolo di studio: possesso del diploma di scuola media superiore di secondo grado;
    – possesso della patente di guida di categoria B);
    – conoscenza della lingua inglese;
    – conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
    Dove va spedita la domanda: 
    Per essere ammesso a partecipare alla procedura selettiva il concorrente deve presentare una domanda, secondo lo schema allegato al presente bando, indirizzata al Comune di Francavilla Fontana - Via
    Municipio, 4, indicando dettagliatamente la seguente dicitura “Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 10 posti di Agente di Polizia Locale”, nonché il mittente.
    Tale domanda, redatta in carta semplice e sottoscritta dal candidato con firma autografa a pena di esclusione, potrà essere consegnata all’Ufficio Protocollo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00
    e il giovedì pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 18:00 o potrà essere spedita, a mezzo del servizio postale, mediante raccomandata con avviso di ricevimento ovvero tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.francavillafontana@pec.it.
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale del Comune di Francavilla Fontana. Tel. 0831-820212 / 0831-820210. Indirizzo e-mail: personale@comune.francavillafontana.br.it
    Prove d'esame: 
    I criteri generali per la valutazione dei titoli sono determinati dal Regolamento degli uffici e dei servizi.
    Per i titoli, la Commissione giudicatrice ha a disposizione 30 punti da suddividersi tra le seguenti categorie e nei limiti massimi così determinati:
    A) Titoli di servizio Punti 14
    B) Titoli di studio Punti 9
    C) Titoli vari Punti 4
    D) Curriculum Professionale Punti 3

    1ª Prova scritta teorico-dottrinale:Nozioni di diritto Costituzionale e/o amministrativo; leggi e Regolamenti concernenti l’attività degli enti locali; Diritto attinente alle funzioni di polizia comunale (urbana, rurale, stradale, edilizia, annonaria, commerciale, di igiene e sanità, veterinaria, ambientale), Leggi di Pubblica Sicurezza. Tecnica di polizia giudiziaria, normativa in tema di protezione civile.
    2ª Prova scritta pratico-attitudinale: Redazione di un verbale di un provvedimento amministrativo inerente ad una delle materie relative alla prima prova scritta.
    Prova orale:Materie delle prove scritte, nozioni di diritto civile, elementi di diritto penale, nozioni di procedura penale, leggi di pubblica sicurezza con particolare riguardo alle norme in materia di polizia
    amministrativa, Legislazione di disciplina del commercio, normativa concernente l’attività degli enti locali.