• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Bollate, 2 istruttore direttivo tecnico, categoria D

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo tecnico, categoria D, settore lavori pubblici, con riserva di un posto a dipendente del comune. (GU n.97 del 10-12-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    09/01/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    titoli di studio : Lauree triennali:
    ◦ Scienze dell’architettura (L-17);
    ◦ Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale (L- 21);
    Ingegneria civile e ambientale (L-7);
    ◦ Scienze e tecniche dell’Edilizia (L-23).
    Lauree magistrali:
    ◦ Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio (LM-35);
    ◦ Architettura del paesaggio (LM-3);
    ◦ Architettura e ingegneria edile architettura (LM-4);
    ◦ Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale (LM-48);
    ◦ Ingegneria civile (LM- 23);
    ◦ Ingegneria dei sistemi edilizi (LM- 24).
    --patente di guida in corso di validità di tipo B.
    Dove va spedita la domanda: 
    Gli interessati devono far pervenire la relativa domanda, redatta sull’apposito modulo allegato al presente avviso, al Comune di Bollate (MI), p.zza Aldo Moro, 1 20021 Bollate (MI) unicamente con una delle seguenti modalità, pena esclusione dal concorso:
     consegna a mano direttamente allo Sportello Polifunzionale del Comune di Bollate entro il giorno precedente la scadenza del presente bando (trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando di concorso in Gazzetta Ufficiale); Gli orari di apertura al pubblico dello Sportello Polifunzionale sono i seguenti: Lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì ore 8.30-13.00; Martedì ore 8.30-13.00 e 14.00- 18:00 Sabato ore 8.45 – 12.30
     spedizione a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'avviso del presente bando di concorso in Gazzetta Ufficiale, riportando sulla busta la seguente dicitura “concorso pubblico per esami n. 2 posti di istruttore direttivo tecnico cat. d settore lavori pubblici”.
     tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo: comune.bollate@legalmail.it.
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni inerenti alla presente selezione i concorrenti possono rivolgersi al Servizio Gestione Risorse Umane e Finanziarie del Comune di Bollate (Piazza Aldo Moro, 1 - tel. 02.350.05.390) nei giorni di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30, e il martedì dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00.
    Prove d'esame: 
    Diario delle prove Le prove scritte e orali si terranno nei tempi e nei luoghi indicati sul sito web istituzionale del Comune di Bollate (www.comune.bollate.mi.it) con un preavviso di almeno 15 giorni consecutivi. La pubblicazione dell’avviso avverrà: - all'Albo Pretorio online - in Amministrazione trasparente/bandi di concorso/concorsi e graduatorie in corso con valore di notifica.
    Due prove scritte a contenuto teorico-pratico volte a verificare la capacità dei candidati di esprimere nozioni teoriche e/o valutazioni astratte applicate a casi concreti.
     Prima prova scritta La prova consisterà in un elaborato anche a risposte sintetiche su quesiti attinenti a più argomenti delle materie di esame, che evidenzi la completezza delle conoscenze professionali unitamente alla capacità di sintesi o risposte a più quesiti a risposta multipla con alternative di risposta già predisposte, tra le quali il concorrente deve scegliere quella esatta.
     Seconda prova scritta Prova a contenuto teorico pratico: consisterà nella predisposizione di un atto amministrativo e/o di una relazione e/o di un provvedimento e/o di altro elaborato riferito alla risoluzione di un problema e/o caso pratico, o nell’esame di specifiche tematiche organizzativo - gestionali inerenti il servizio di assegnazione, o nella predisposizione di un calcolo o di un progetto relativo alle materie di cui alle materie d’esame.
    Prova orale Consistente in un colloquio individuale finalizzato a valutare il livello di conoscenza degli argomenti delle prove d’esame.