• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI LISSONE, 3 istruttori direttivi

    Selezioni pubbliche, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti in vari profili professionali, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.94 del 29-11-2019)

    100 Quiz in lingua inglese

    Il manuale propone al candidato 100 test a risposta multipla con commento volti  alla preparazione della sezione di lingua inglese dei concorsi pubblici.

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,49
    € 2,99
    Requisiti: 
    Istruttore Direttivo Amministrativo
    Diploma di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio, Lettere, Beni Culturali o equipollenti per legge;
    ---
    Istruttore Direttivo Tecnico
    Diploma di Laurea in Ingegneria civile o in Architettura ed equipollenti per legge;
    Abilitazione all’esercizio della professione;
    Dove va spedita la domanda: 
    Amministrazione Comunale – Unità Risorse Umane - Via Gramsci, 21 – 20851 Lissone
    PEC pec@comunedilissone.it
    - presentata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune nei seguenti orari: martedì, giovedì e venerdì 8.30/13.30 – lunedì e mercoledì 8.30/13.30 e 14.30/18.00 – sabato 8.30/11.30 oppure inviata per fax al numero 039 7397274;
    Contatta l'ente: 
    Unità risorse umane del Comune di Lissone
    tel. +39.03973971 - fax +39.0397397274
    e-mail: risorseumane@comune.lissone.mb.it
    www.comune.lissone.mb.it
    Prove d'esame: 
    Istruttore Direttivo Amministrativo
    Preselezione eventuale.
    1^ prova scritta di idoneità a carattere teorico-dottrinale Risoluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla o serie di quesiti ai quali rispondere in maniera sintetica e in tempi predefiniti oppure svolgimento di un tema, o combinazione fra le stesse modalità, riguardanti le seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali;
    - Normativa in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti amministrativi;
    - Normativa in materia di trasparenza;
    - Contabilità pubblica (inquadramento generale, bilancio di previsione, rendiconto, procedimenti di spesa e di entrata negli Enti Locali);
    - Procedimento di affidamento dei contratti pubblici di servizio o di fornitura (inquadramento generale, principali forme e criteri di scelta del contraente);
    - Nozioni di diritto amministrativo;
    - Nozioni di diritto del lavoro nella Pubblica Amministrazione;
    - Nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione.
    - Nozioni di diritto del patrimonio culturale e museale
    - Normativa regionale in materia di beni e attività culturali
    - Normativa e politiche regionali per la valorizzazione del commercio quale fattore di sviluppo territoriale
    - Organizzazione di mostre ed eventi in musei e strutture pubbliche
    - Conoscenze di base delle tecniche di marketing, promozione e comunicazione
    2^ prova scritta di idoneità a carattere teorico-pratico Serie di domande a risposta aperta di natura tecnico-pratica oppure predisposizione di schemi di atti o combinazioni fra queste modalità sulle materie oggetto della posizione da ricoprire.
    Prova orale - colloquio
    La prova orale verificherà la conoscenza dei candidati nelle seguenti materie:
    - Materie delle prove scritte;
    - Risposta a casi pratici rispetto alle problematiche afferenti le materie delle prove scritte;
    - Verifica della capacità di utilizzo delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Internet, Outlook);
    - Accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    - Per i candidati stranieri si valuterà anche la conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.
    ---
    Istruttore Direttivo Tecnico
    Preselezione eventuale.
    1^ prova scritta di idoneità a carattere teorico-dottrinale Risoluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla o serie di quesiti ai quali rispondere in maniera sintetica e in tempi predefiniti oppure svolgimento di un tema, o combinazione fra le stesse modalità, riguardanti le seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali;
    - Normativa in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti amministrativi;
    - Normativa in materia di trasparenza;
    - Contabilità pubblica (inquadramento generale, bilancio di previsione, rendiconto, procedimenti di spesa e di entrata negli Enti Locali);
    - Procedimento di affidamento dei contratti pubblici di servizio o di fornitura (inquadramento generale, principali forme e criteri di scelta del contraente);
    - Nozioni di diritto amministrativo;
    - Nozioni di diritto del lavoro nella Pubblica Amministrazione;
    - Nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione;
    - Normativa urbanistica ed edilizia di livello nazionale, regionale e locale
    - La disciplina dei procedimenti amministrativi in materia edilizia ed ambientale nell’ente locale
    - Normativa in materia di pianificazione e tutela del paesaggio di livello nazionale, regionale e locale;
    - Competenze dell’ente locale in materia di tutela dell’ambiente e delle risorse: principali norme e loro applicazione;
    - Procedimenti in materia ambientale: gestione del ciclo dei rifiuti; sistema integrato delle acque; problematiche relative alla qualità dell'aria con particolare riferimento alle sorgenti di emissione inquinanti in atmosfera;
    - Il Piano di azione per l’energia sostenibile: gli ambiti di azione e le buone pratiche in materia di risparmio energetico
    - Normativa in materia di pianificazione della mobilità, del traffico, della programmazione della sosta e regolazione del trasporto pubblico locale e di circolazione (Codice della Strada e relativo regolamento di attuazione);
    - Normativa in materia di lavori pubblici;
    - Normativa in materia di salute, sicurezza e prevenzione sul lavoro (D.Lgs. n. 81/2008 e DPCM 231/2011);
    - Competenze informatiche, con particolare riferimento al software Autocad e/o software ArcGIS.
    2^ prova scritta di idoneità a carattere teorico-pratico
    Serie di domande a risposta aperta di natura tecnico-pratica oppure predisposizione di schemi di atti o combinazioni fra queste modalità sulle materie oggetto della posizione da ricoprire.
    Prova orale - colloquio
    La prova orale verificherà la conoscenza dei candidati nelle seguenti materie:
    - Materie delle prove scritte;
    - Risposta a casi pratici rispetto alle problematiche afferenti le materie delle prove scritte;
    - Competenze attitudinali necessarie allo svolgimento del ruolo di Istruttore Direttivo Tecnico secondo le declaratorie indicate nel punto 1).
    - Verifica della capacità di utilizzo delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Power point, AutoCAD, ArcGIS, Internet, Outlook);
    - Accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    - Per i candidati stranieri si valuterà anche la conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.