• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI MILANO, 78 istruttori ai servizi tecnici

    Selezioni pubbliche per la copertura di settantotto posti di vari profili professionali, categoria C, a tempo indeterminato. (GU n.94 del 29-11-2019)

    Requisiti: 
    Geometra
    • Diploma di Tecnico Costruzioni e Territorio (ex Geometra) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato.
    Può essere ammesso alla selezione un candidato non in possesso del Diploma di Tecnico Costruzioni e Territorio (ex Geometra) purché sia in possesso di uno dei sottoelencati titoli di studio:
    • Diploma di Laurea in Architettura o in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria Edile-Architettura o Ingegneria per l’Ambiente e il territorio o Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale (vecchio ordinamento);
    • oppure, Laurea Triennale DM 509/1999 classe 4 (Scienze dell’Architettura e dell’ingegneria Edile), classe 7 (Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale) e classe 8 (Ingegneria Civile e Ambientale);
    • oppure, Laurea Triennale D.M. 270/2004 classe L-17 (Scienze dell’Architettura), classe L-23 (Scienze e Tecniche dell’Edilizia), classe L-21 (Scienze della Pianificazione Territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale) e classe L-7 (Ingegneria Civile e Ambientale);
    • oppure, Laurea Specialistica D.M. 509/1999, classe 4/S (Architettura e Ingegneria Edile), classe 28/S (Ingegneria Civile), classe 38/S (Ingegneria per l’ambiente e il territorio) e classe 54/S (Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale);
    • oppure, Laurea Magistrale D.M. 270/2004 classe LM-4 (Architettura e ingegneria edile-architettura), classe LM-23 (Ingegneria Civile), classe LM-24 (Ingegneria dei sistemi edilizi), classe LM-26 (Ingegneria della Sicurezza), classe LM-35 (Ingegneria per l’ambiente e il territorio) e classe LM-48 (Pianificazione territoriale urbanistica e
    ambientale).
    ---
    Grafico
    Essere in possesso di uno dei seguenti diplomi di istruzione secondaria di secondo grado:
    • diploma di maturità tecnica ad indirizzo grafico e/o pubblicitario;
    • diploma professionale di durata quinquennale ad indirizzo grafico e/o pubblicitario;
    • diploma di maturità artistica ad indirizzo grafico o design
    oppure
    essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità) unitamente a uno dei seguenti titoli:
    • attestato di specializzazione post-diploma ad indirizzo grafico e/o pubblicitario e/o design, conseguito al termine di un corso di durata almeno biennale
    • diploma universitario o diploma di laurea (triennale, specialistica o magistrale), nei settori della grafica e/o del design
    Dove va spedita la domanda: 
    Online https://www.comune.milano.it/ nella sezione dedicata ai concorsi.
    Contatta l'ente: 
    Dr.ssa Maria Simona Polese - tel.: 02884.52350/52214/52264.
    www.comune.milano.it
    Prove d'esame: 
    Geometra
    La prova preselettiva avrà luogo il giorno 20 DICEMBRE 2019 - presso il PALALIDO ALLIANZ CLOUD – Piazza Stuparich 1 – 20148 Milano.
    -
    PROVA SCRITTA
    Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica verterà sugli argomenti di seguito indicati:
    elementi normativi in materia di lavori pubblici e gestione del territorio, con particolare riferimento alla legislazione che disciplina l'attività dei comuni;
    elementi normativi e tecnici in materia di sicurezza nei cantieri;
    norme sulla sicurezza e prevenzione sul lavoro (D.Lgs 81/2008);
    legislazione nazionale e regionale in materia di edilizia e urbanistica;
    nozioni di estimo, contabilità lavori e topografia;
    costruzioni edili;
    normativa in materia di lavori pubblici, appalti di servizi e forniture;
    Saranno ammessi a sostenere la prova orale i candidati che nella prova scritta otterranno una votazione di almeno 21/30 o equivalente.
    -
    PROVA ORALE
    Verterà, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, sulle seguenti altre:
    ■ elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento al diritto di accesso (Legge n. 241/1990 e s.m.i.);
    ■ ordinamento degli Enti Locali.
    ---
    Grafico
    PROVA SCRITTA
    Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e verterà sulle seguenti materie:
    - Cultura di base sul design moderno, con particolare riferimento alla progettazione grafica;
    - Conoscenza di base della grafica per il web;
    - Conoscenza approfondita del pacchetto Adobe (lllustrator, Indesign; Photoshop; After effects);
    - Conoscenza della teoria della comunicazione visiva e della progettazione di brand, loghi, identità visiva;
    - Conoscenza applicata delle tecniche di impaginazione e dei principi e delle tecniche del disegno artistico e di progettazione grafica;
    - Teorie del colore;
    - Nozioni sull’ordinamento degli Enti Locali e suH’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione.
    La prova scritta si intende superata se il candidato ottiene una votazione di almeno 21/30 o equivalente.
    -
    PROVA ORALE
    La prova orale verterà sulle materie oggetto della prova scritta e sarà inoltre tesa a verificare il possesso delle caratteristiche personali e professionali, delle competenze e dell’attitudine dei candidati a ricoprire il ruolo di Istruttore dei Servizi Tecnici - Grafico e comunicazione. La prova orale si intende superata se il candidato ottiene una votazione di almeno 21/30 o equivalente.
    -
    La preselezione avrà luogo il giorno 20 DICEMBRE 2019 - presso il PALALIDO ALLIANZ CLOUD - Piazza Stuparich 1 - 20148 Milano