• Accedi • Iscriviti gratis
  • Provincia di Bergamo, 3 istruttore tecnico, categoria C

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di tre posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, presso i Comuni di Capriate San Gervasio, Mapello e Ponte San Pietro. (GU n.93 del 26-11-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    3
    Scadenza: 
    27/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    titoli di studio;  Diploma di Istituto Tecnico del Settore Tecnologico, indirizzo “Costruzione, ambiente e territorio”, o corrispondente Diploma del previgente ordinamento (ad esempio, diploma di “geometra”); oppure, anche nel caso in cui il candidato non sia in possesso del diploma indicato,
     Laurea Magistrale (DM 270/2004) appartenente alle classi:
    LM-4 Architettura e Ingegneria Edile-Architettura
    LM-23 Ingegneria civile
    LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi
    LM-35 Ingegneria per l'ambiente e il territorio
    LM-48 Pianificazione territoriale Urbanistica e ambientale (LM-31)
    Laurea Specialistica o Diploma di Laurea del vecchio ordinamento equiparata da leggi e/o specifici decreti ministeriali, oppure
     Laurea (DM 270/2004) delle classi:
    L-17 Scienze dell'architettura
    L-23 Scienze e tecniche dell'edilizia
    L-7 Ingegneria civile e ambientale
    -- possesso della patente di guida di categoria B
    Dove va spedita la domanda: 
    sito web della Provincia di Bergamo, www.provincia.bergamo.it, con apposito link sulla pagina dedicata alla presente procedura concorsuale alla sezione “concorsi”: http://www.provincia.bergamo.it/Provpor/provBgViewEditorialNewsProcessWAI.jsp?editorialID= 27656
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni o chiarimenti inerenti la procedura di selezione, gli interessati possono contattare l’Ufficio Unico Concorsi, che risponde al tel. 035/387.411, nei seguenti orari:
     mattina: da lunedì a venerdì, dalle ore 10.30 alle ore 12.00;
     pomeriggio: da lunedì a giovedì, dalle 15,00 alle 16,00;
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame saranno così articolate:  una prova scritta, consistente alternativamente in quesiti a risposta multipla, oppure nella redazione di un elaborato, ovvero quesiti a risposta sintetica sulle materie oggetto di esame, finalizzata all'accertamento delle conoscenze richieste dal profilo professionale. Punti massimi riconosciuti: 30/30; la prova si intende superata con una votazione di almeno 21/30;
    • una prova teorico/pratica, consistente, alternativamente, nella redazione di un atto e/o provvedimento di carattere tecnico/amministrativo, di una relazione tecnica, computazione della spesa, schemi di atti o provvedimenti, studi di fattibilità, analisi e soluzione di casi concreti relativi alle mansioni previste per il profilo da assumere, eventualmente preceduti da un breve commento in ordine ai profili normativi e/o organizzativi ad esso afferenti. Punti massimi riconosciuti: 30/30. La prova si intende superata con una votazione di almeno 21/30.
     Prova orale, consistente in un colloquio individuale sulle materie delle prove scritte, finalizzata ad accertare la preparazione e la professionalità dei candidati, nonché l’attitudine a ricoprire il posto.

    L’elenco dei candidati partecipanti alla selezione, le date e la sede di svolgimento dell’eventuale prova preselettiva, delle prove scritte ed orali, nonché il termine ultimo per la conclusione della selezione saranno pubblicate sul sito ufficiale della Provincia di Bergamo all’interno della sezione “Concorsi”, accessibile dalla homepage, con un preavviso di almeno 20 giorni.