• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda sanitaria locale di Latina, 9 collaboratore tecnico professionale, programmatore, categoria D

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di nove posti di collaboratore tecnico professionale, programmatore, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, indetto in forma aggregata tra l'Azienda sanitaria locale di Frosinone, l'Azienda sanitaria locale di Latina e l'Azienda sanitaria locale Roma 4. (GU n.91 del 19-11-2019)

    Elementi essenziali di Diritto Pubblico

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,90
    € 2,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    9
    Scadenza: 
    19/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    - Diploma di Laurea Triennale (L) (di 1° Livello) appartenente alla classe L-31 delle Lauree in "Scienze e Tecnologie Informatiche" (DM 270/04), o L-8 in "Ingegneria dell'Informazione", ovvero Diplomi universitari o Lauree triennali, conseguiti in base al vecchio Ordinamento, riconosciuti equiparati ai sensi dei Decreti Interministeriali 9 Luglio 2009 e 11 novembre 2011 – Tabelle di equiparazione ovvero x Diploma di Laurea (DL) del vecchio ordinamento in "Informatica" o "Scienze dell'informazione" (LM18) o "Ingegneria Informatica" (LM-32) ovvero Laurea Specialistica (LS) ovvero Diploma di Laurea (LM) equiparati ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 – Tabella di equiparazione
    Dove va spedita la domanda: 
    collegarsi al sito https://www.ausl.latina.it/iscrizioneconcorsi;
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi alla unita' operativa complessa «Reclutamento» - Azienda sanitaria locale di Latina, tel.0773/6553415-3481-6502.
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame ai sensi dell’art. art. 43 del DPR 220/2001 per i profili della categoria "D" sono articolate in una prova scritta, in una prova pratica ed in una prova orale. La prova scritta consiste nella soluzione di quesiti a risposta sintetica; La verifica dei requisiti generali e specifici di ammissione al concorso avverrà solo per i candidati che avranno superato la prova scritta. I Candidati che risulteranno privi dei requisiti prescritti saranno pertanto esclusi dal concorso e non saranno convocati per le prove concorsuali, fermo restando l’esperimento di eventuali azioni di responsabilità che l’Azienda si riserva di esercitare in presenza di dichiarazioni mendaci. I candidati che non si presenteranno a sostenere la prova nel giorno, nell’ora e nella sede stabilite, saranno dichiarati decaduti dal Concorso, quale sia la causa dell'assenza, anche se non dipendente dalla loro volontà. I candidati, all’atto di presentarsi alla prova, dovranno essere muniti di un valido documento di riconoscimento. La prova scritta consisterà nella risoluzione, in un tempo non superiore a 40 minuti, di quiz a risposta multipla, ovvero di quesiti a risposta sintetica, vertenti sulle materie oggetto del presente concorso e indicate nel bando. Sono ammessi alla prova pratica i concorrenti che abbiano ottenuto almeno un voto pari a 21/30.
    La prova pratica consiste nell'esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.

    La data e il luogo delle prove, per sostenere le quali i candidati dovranno essere muniti di adeguato documento di riconoscimento, saranno comunicate come di seguito riportato: - Il calendario di convocazione per la prova scritta sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV serie speciale concorsi, sul B.U.R. Lazio e sul sito web aziendale, nella sezione “Avvisi e Concorsi” allegando elenco di tutti i candidati ammessi con riserva; - Il calendario di convocazione per la prova pratica sarà pubblicato sul sito web aziendale, nella sezione “Avvisi e Concorsi” allegando elenco di tutti i candidati ammessi; - Il calendario di convocazione per la prova orale sarà pubblicato sul sito web aziendale, nella sezione “Avvisi e Concorsi” allegando elenco di tutti i candidati ammessi

    La Commissione, ai fini della predisposizione della graduatoria ed ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. 27/03/2001 n. 220, dispone di 100 punti che sono così ripartiti: x 30 punti per i titoli x 70 punti per le prove di esame.