• Accedi • Iscriviti gratis
  • Provincia di Bergamo, 4 agente di polizia locale, categoria C

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di quattro posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, presso i Comuni di Albano Sant'Alessandro, Capriate San Gervasio, Cisano Bergamasco e Mapello, di cui due riservati a volontari delle Forze armate. (GU n.91 del 19-11-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    4
    Scadenza: 
    19/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale (Maturità) rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo Stato;
    possesso della patente di guida di categoria B (o superiore);
    Dove va spedita la domanda: 
    mediante iscrizione on-line, tramite link dal sito istituzionale della Provincia di Bergamo, www.provincia.bergamo.it alla voce «concorsi»,
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni o chiarimenti inerenti la procedura di selezione, gli interessati possono contattare l’Ufficio Unico Concorsi, che risponde al tel. 035/387.411, nei seguenti orari:
     mattina: da lunedì a venerdì, dalle ore 10.30 alle ore 12.00;
     pomeriggio: da lunedì a giovedì, dalle 15,00 alle 16,00;
    oppure inviare una e-mail alla seguente casella: segreteria.personale@provincia.bergamo.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie:  Ruolo e funzioni della Polizia Locale (legislazione nazionale e regionale in materia).  Testo unico delle Leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (Decreto legislativo 267/2000), con particolare riferimento agli art. 7 e 7 bis, dall’art. 13 all’art. 18, dall’art. 36 all’art. 54, art. 97, art.107 e art.109.  Nozioni di diritto costituzionale e amministrativo, in particolare norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (Legge 241/1990).  Codice della Strada, nozioni di infortunistica stradale e normativa complementare.  Sistema sanzionatorio amministrativo con particolare riferimento alla Legge 689/81.  Legislazione nazionale e regionale (Regione Lombardia) in materia di commercio, nonché di somministrazione di alimenti e bevande e pubblici esercizi in genere.  Testo unico leggi di pubblica sicurezza, limitatamente alle parti di competenza della Polizia Locale.  Nozioni in materia di polizia edilizia e ambientale  Normativa in materia di trattamenti sanitari obbligatori.  Nozioni di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione, e norme di procedura penale inerenti le funzioni di polizia giudiziaria attribuibili agli agenti di polizia giudiziaria.  Normativa in ordine alle notificazioni.

    La Provincia, secondo i criteri previsti dal vigente Regolamento sull’Ordinamento dei Servizi, qualora il numero di candidati superi le 100 unità, prima dell’espletamento delle prove concorsuali, si riserva la facoltà di sottoporre i candidati ad una prova preselettiva, consistente nella somministrazione di 30 test a risposta multipla sulle materie oggetto delle prove d’esame, anche integrate con argomenti di cultura generale

    Le prove d’esame saranno così articolate: • una prova scritta, consistente in un questionario costituito da n.6 domande, sulle materie elencate nel bando, a risposta aperta, ciascuna su massimo 6 righe di testo in foglio A4, da completarsi entro il tempo massimo di 1 ora. Punti massimi riconosciuti: 30/30. La prova si intende superata con una votazione di almeno 21/30. • una prova scritta teorico / pratica, consistente, nella redazione di un atto di accertamento di violazione amministrativa, da completare entro il tempo massimo di 1 ora. Punti massimi riconosciuti: 30/30; la prova si intende superata con una votazione di almeno 21/30;

    Preselezione. La preselezione, qualora da effettuarsi, avrà luogo il giorno giovedì 12 dicembre 2019.
    Prove scritte. Le due prove scritte si terranno, per i candidati ammessi, in data lunedì 16 dicembre 2019, presso le strutture di A.B.F. – Azienda Bergamasca di Formazione – in Bergamo, via Monte Gleno n.2, una di seguito all’altra, a partire dalle ore 14,30.
    Prova orale. La prova orale si terrà, per i soli candidati ammessi, in data giovedì 19 dicembre 2019, presso la sede della Provincia di Bergamo, sita in Bergamo, via T. Tasso n.8, a partire dalle ore 10,00.