• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Iglesias, 4 istruttore tecnico, categoria C

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di quattro posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, con riserva prioritaria di due posti a favore dei volontari delle Forze armate. (GU n.91 del 19-11-2019)

    Requisiti: 
    possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Diploma di maturità quinquennale conseguito presso istituto tecnico per geometri o diploma di perito edile. Si prescinde dal possesso del diploma specifico sopraindicato qualora il candidato sia in possesso del titolo di studio tra quelli sotto riportati: • diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento in: - architettura - ingegneria civile - ingegneria edile - ingegneria per l’ambiente e il territorio – urbanistica. • laurea secondo il nuovo ordinamento in: - scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile (cl. 4) - urbanistica e scienze della pianificazione territoriale ed ambientale (cl. 7). • laurea specialistica secondo il nuovo ordinamento in: - architettura e ingegneria edile (cl. 4/S) - ingegneria civile (cl. 28/S) - ingegneria per l’ambiente e il territorio (cl. 38/S) - pianificazione territoriale urbanistica ambientale (cl. 54/S)
    conoscenza di una lingua straniera (scelta tra inglese e francese),
    conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
    patente di guida della categoria “B”;
    Dove va spedita la domanda: 
    sito internet www.comune.iglesias.ca.it,
    Prove d'esame: 
    La prova scritta si svolgerà presso i locali della ex scuola media n.3 sita in via Isonzo (fianco Sala Lepori) - Iglesias mentre la prova orale avrà luogo presso la sala riunioni del Centro Direzionale sito in via Isonzo n. 7 Iglesias. Eventuali mutamenti della sede saranno resi noti ai candidati, con valenza di notifica a tutti gli effetti, esclusivamente mediante un avviso pubblicato all’Albo pretorio on line del sito istituzionale www.comune.iglesias.ca.it nonché alla pagina “Bandi di concorso” della sezione Amministrazione trasparente. Non sarà quindi data alcuna comunicazione personale. 2. Ciascun candidato ammesso alla procedura selettiva, fatti salvi gli esiti della eventuale prova preselettiva di cui al precedente articolo 9, dovrà sottoporsi alle seguenti prove d’esame. Materie su cui verteranno le prove d'esame: - Nozioni di diritto amministrativo, costituzionale civile e penale; - Ordinamento delle autonomie locali. - Legislazione in materia urbanistica, paesaggistica ed edilizia; - Espropriazioni; - Appalti opere pubbliche; - Regolamenti comunali con particolare riferimento a quelli urbanistici e di edilizia;
    Prima prova scritta si svolgerà il giorno 21 gennaio 2020 con inizio alle ore 10:00.
    . Prova orale si svolgerà il giorno 06 febbraio 2020 con inizio alle ore 10:00.