• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Corbola, 1 istruttore direttivo di polizia locale, categoria D1

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo di polizia locale, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.91 del 19-11-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    19/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato

    Testi consigliati

    Requisiti: 
    titolo di studio: Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in GIURISPRUDENZA o in SCIENZE POLITICHE oppure Laurea Specialistica (LS – DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM – DM 270/04) equiparata a uno dei Diplomi di Laurea (DL) specificati oppure una tra le seguenti Lauree Triennali: DM 509/1999 02 – Scienze dei servizi giuridici 31 – Scienze giuridiche, 15 – Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
    DM 270/2004 L-14 – Scienze dei servizi giuridici , L-36 – Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    2. possesso patente di guida di categoria B in corso di validità senza limitazioni;
    3. conoscenza della lingua inglese;
    4. conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
    Dove va spedita la domanda: 
    - direttamente all’Ufficio Protocollo presso la sede centrale dell’Ente di Piazza Martiri 107 primo piano, negli orari di apertura al pubblico dal lunedì al sabato dalle 08.30 alle 12.30,
    -spedite con raccomandata, specificando sulla busta chiusa: “Domanda partecipazione concorso pubblico per n. 1 posto di Istruttore Direttivo Polizia Locale”, indirizzata al Comune di Corbola, Piazza Martiri, 107 – 45015 Corbola,
    - inviate tramite posta elettronica certificata, esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo comune.corbola.ro@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,00 alle ore 12,30: 042645425 interno: 25;
    e-mail: corbololapersonale@libero.it
    Prove d'esame: 
    Prova scritta: la prova scritta consisterà nella risoluzione di quesiti a risposta sintetica su tutte le materie oggetto d’esame e/o nella redazione di atti.
    Prova orale: verterà sulle stesse materie delle prove scritte.
    Materie d’esame:  Codice della Strada (D.Lgs. n. 285/1992);  Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada (D.P.R. n. 495/1992);  Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000);  Legge n. 689/1981 (depenalizzazione e sistema sanzionatorio amministrativo);  Legge n. 65/1986 (legge quadro sull’ordinamento della Polizia Locale) e disciplina della Polizia Locale (Legge Regionale del Veneto n. 40/1988);  Nozioni di infortunistica stradale;  Principi, strumenti e regole dell’attività amministrativa, con particolare riguardo a tipologie e forme degli atti, procedimento amministrativo, privacy ed accesso;  Elementi di Diritto Costituzionale;  Elementi di Diritto Penale (con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione);  Elementi di Procedura Penale (con particolare riferimento all’attività di polizia giudiziaria);  Codice Civile e Codice di Procedura Civile (con particolare riferimento - per il Codice Civile - al Libro Terzo “Della proprietà” ed al Libro Quarto “Delle obbligazioni” e - per il Codice di Procedura Civile - al Libro Primo “Disposizioni generali”);  Normativa in materia di pubblica sicurezza, commercio, somministrazione di alimenti e bevande, fiere e mercati, pubblico spettacolo;  R.D. n. 773/1931 “Approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza”;  R.D. n. 635/1940 “Regolamento TULPS”;  D.Lgs. n. 152/2006 “Norme in materia ambientale”;  D.P.R. n. 380/2001 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia”, nonché norme regionali in materia di edilizia privata e relativa attività di vigilanza e controllo;  Norme in materia di anticorruzione e trasparenza (Legge n. 190/2012 e D.Lgs. n. 33/2013);  Codice di comportamento dei dipendenti pubblici.  Codice dei Contratti pubblici (D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i);  Nozioni di contabilità degli enti pubblici.