• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE OVEST MILANESE DI LEGNANO, 1 medico ematologo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico, area medica e delle specialita' mediche, disciplina di ematologia. (GU n.90 del 15-11-2019)

    Requisiti: 
    - Diploma di laurea in Medicina e Chirurgia
    - Specializzazione nella disciplina a concorso o in una disciplina affine alla medesima; ovvero: iscrizione nella specifica disciplina oggetto del concorso - all’ultimo anno del Corso di specializzazione nonché, qualora questo abbia durata quinquennale, al penultimo anno del relativo corso
    - Iscrizione all'albo dell'Ordine dei Medici
    Dove va spedita la domanda: 
    Azienda Socio Sanitaria Territoriale Ovest Milanese
    Via Papa Giovanni Paolo II, s.n.c.
    20025 Legnano (Mi)
    P.E.C.: protocollo@pec.asst-ovestmi.it
    - direttamente al Protocollo Generale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Ovest Milanese – Via Papa Giovanni Paolo II – 20025 Legnano (Mi), presso il Nuovo Ospedale di Legnano (nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 9.15 alle ore 16.15 ed il venerdì dalle ore 9.15 alle ore 12.15);
    Contatta l'ente: 
    U.O.C. Gestione risorse umane
    Ufficio reclutamento
    Azienda socio sanitaria territoriale Ovest Milanese
    tel. 0331/449542-397, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
    Sito: www.asst-ovestmi.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d'esame sono le seguenti:
    a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti la disciplina a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti la disciplina stessa;
    b) prova pratica: su tecniche e manualità peculiari della disciplina a concorso. La prova deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto.
    c) prova orale: sulle materie inerenti la disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire. Sarà inoltre accertata la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese, così come disposto dall’art. 37 del D.Lgs.165 del 30.3.2001 così come modificato dal D.Lgs. n.75/2017. Per quanto riguarda la conoscenza degli elementi di informatica e della lingua inglese, la Commissione esaminatrice, se necessario, potrà essere integrata da membri aggiunti.