• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI VILLAPUTZU, 2 istruttori tecnici

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, di cui uno riservato ai volontari delle Forze armate. (GU n.90 del 15-11-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    16/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Requisiti: 
    Possesso del diploma di geometra o equipollenti (possono partecipare altresi' coloro che siano in possesso dei seguenti titoli di studio di ordine superiore a quello richiesto con analogo contenuto professionale: laurea di 1° livello, diploma di laurea o laurea quinquennale in ingegneria o architettura) e possesso della patente di guida categoria B.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Villaputzu – Ufficio Protocollo – Via Leonardo Da Vinci snc, 09040 Villaputzu (CA)
    PEC protocollo@pec.comune.villaputzu.ca.it
    - presentazione direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Villaputzu, ubicato al primo piano della sede municipale sita in Via Leonardo da Vinci snc
    Contatta l'ente: 
    Ufficio tecnico del Comune
    tel. 070997013, fax 070997075
    e.mail: responsabile.ufficio.tecnico@comune.villaputzu.ca.it
    Sito: www.comune.villaputzu.ca.it
    Prove d'esame: 
    Prova scritta teorico-pratica: massimo punti 30
    Redazione di un elaborato scritto consistente nella risposta ad una pluralità di quesiti a risposta aperta su:
    • principi sull’ordinamento istituzionale e contabile degli Enti Locali.
    • disciplina del procedimento amministrativo e dell’accesso documentale.
    • legislazione in materia contratti e appalti pubblici.
    ---
    Prova scritta pratica: massimo punti 30
    Redazione di un elaborato avente contenuto pratico consistente nella descrizione di un procedimento amministrativo ovvero nella stesura di atti tecnici o di provvedimenti amministrativi sui seguenti argomenti: • Procedure concernenti l’attività di progettazione, direzione e contabilità dei lavori pubblici;
    • Normativa urbanistica e procedimenti amministrativi per il rilascio atti abilitativi edilizi, nulla osta paesaggistici;
    • Pianificazione territoriale e urbanistica, piani generali e particolareggiati;
    • Legislazione nazionale ed europea sulla sicurezza negli ambienti e nei cantieri di lavoro;
    • Testo unico sugli espropri e procedure espropriative; Non sono ammessi a sostenere la prova orale i concorrenti che abbiano riportato il punteggio minimo di 21/30 sia nella prova scritta che in quella pratica applicativa.
    ---
    Prova orale: massimo punti 30
    La prova orale è volta ad accertare il livello complessivo di preparazione e di maturazione professionale del candidato. 2. Il colloquio verterà sulle materie oggetto delle prove scritte nonché su:
    • Disciplina della trasparenza amministrativa e della privacy;
    • Codice di comportamento dei dipendenti della Pubblica Amministrazione (D.P.R. 62/2013);
    • Nozioni sui reati contro la pubblica amministrazione.
    ---
    Le prove scritte avranno luogo nei giorni 29/01/2020 e 30/01/2020 alle ore 15,30 presso i locali della “Scuola elementare” ubicati in via Nazionale, civico 17 (angolo via Carducci).
    ---
    Il colloquio avrà luogo il giorno 19/02/2020 alle ore 10,30 presso l’aula consiliare della sede municipale, in via Leonardo da Vinci.