• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Atri, istruttore direttivo, categoria D

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, categoria D, a tempo indeterminato e parziale 69,44%, area servizi interni e ai cittadini, ufficio servizi turistici e culturali, con riserva al personale delle Forze armate. (GU n.89 del 12-11-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    12/12/2019
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di laurea vecchio ordinamento in Economia del Turismo, Economia per le arti, la cultura e la comunicazione, Scienze Turistiche oppure titoli di studio equipollenti secondo la vigente normativa ovvero lauree specialistiche o magistrali equiparate oppure laurea triennale in Scienze del Turismo.
     Conoscenza della lingua inglese;
     Conoscenza dell’uso delle apparecchiature, strumentazioni e applicazioni informatiche più diffuse
    Dove va spedita la domanda: 
    a) a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Atri sito in Piazza Duchi D’Acquaviva;
    b) a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Ufficio Risorse Umane del Comune di Atri, Piazza Duchi D’Acquaviva, 64032 Atri (TE);
    c) mediante PEC (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo postacert@pec.comune.atri.te.it, secondo una delle seguenti modalità:  posta elettronica certificata (PEC), accompagnata da firma digitale apposta sulla domanda e su tutti i documenti in cui è prevista l’apposizione della firma autografa; i documenti informatici privi di firma digitale saranno considerati, in armonia con la normativa vigente, come non sottoscritti;  posta elettronica certificata (PEC), mediante trasmissione della copia della domanda sottoscritta in modo autografo, unitamente alla copia del documento di identità del sottoscrittore, in modalità PDF; tutti i documenti in cui è prevista l’apposizione della firma autografa dovranno essere trasmessi in copia sottoscritta.
    Contatta l'ente: 
    telefono: 085-8791221/287.
    Prove d'esame: 
    Il concorso si articola in due prove scritte e una prova orale. a) Prova nr. 1 (scritta) La prova consisterà in un elaborato anche a risposte sintetiche su quesiti attinenti a più argomenti delle materie di esame, che evidenzi la completezza delle conoscenze professionali unitamente alla capacità di sintesi o risposte a più quesiti a risposta multipla con alternative di risposta già predisposte, tra le quali il concorrente deve scegliere quella esatta. b) Prova nr. 2 (teorico/pratica) Prova a contenuto teorico pratico, consistente nella predisposizione di un atto di competenza degli organi del Comune o dei Responsabili di Area (Prova teorico-pratica, sulle materie previste dal programma d’esame. La prova potrà consistere nella redazione di schemi di atti amministrativi, o nella simulazione risoluzione di casi pratici, o nell’esame di specifiche tematiche organizzativo - gestionali inerenti il servizio di assegnazione. 3) Prova nr. 3 (orale): 4. La prova orale consisterà in un colloquio motivazionale e professionale, volto ad approfondire e valutare la qualità e la completezza delle conoscenze delle materie d’esame, la capacità di cogliere i concetti essenziali degli argomenti proposti, la chiarezza di esposizione, la capacità di collegamento e di sintesi.
    I candidati sono convocati a sostenere le prove scritte secondo il seguente calendario:
    - prima prova scritta ore 09:00 del giorno 17.12.2019
    - seconda prova scritta ore 15.00 del giorno 17.12.2019.
    La prova orale si svolgerà il giorno 21.01.2020 alle ore 09.30 presso la Sala consiliare del Comune di Atri, Piazza Duchi D'Acquaviva