• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA, due posti di collaboratore tecnico professionale, ingegnere informatico

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore tecnico professionale, ingegnere informatico, categoria D. (GU n.87 del 05-11-2019)

    Requisiti: 
    1) Il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
    • LAUREA IN INGEGNERIA INFORMATICA.
    • INGEGNERIA ELETTRONICA.
    • INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI.
    • INGEGNERIA DELL’AUTOMAZIONE.
    Dove va spedita la domanda: 
    Il candidato deve presentare la domanda di partecipazione utilizzando esclusivamente, a pena di esclusione, la piattaforma online disponibile all’indirizzo www.gestioneconcorsipubblici.it/aslfg.

    Per la compilazione della domanda i candidati devono effettuare le seguenti operazioni:
    A. Collegarsi al sito www.gestioneconcorsipubblici.it/aslfg;
    B. All’interno della sezione cliccare sul link BANDI ATTIVI.
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali chiarimenti o informazioni, gli aspiranti potranno rivolgersi all’Area Gestione Personale - U.O. “Concorsi e Assunzioni”, nella sede di Foggia, 71121- Via Michele Protano s.n.c.
    Prove d'esame: 
    Le prove di esame per i profili della categoria “D” sono articolate in una prova scritta, in una prova pratica ed in una prova orale. Nell’eventualità che le domande di partecipazione pervenute superino 50 volte i posti messi a concorso, si procederà alla prova preselettiva sulle stesse materie oggetto del concorso.

    PROVA SCRITTA: su argomenti relativi alle seguenti materie:
    − Infrastrutture di telecomunicazione IP;
    − Sistemi di virtualizzazione, server e storage;
    − Troubleshooting;
    − Sicurezza Informatica;
    − Informatica sanitaria;
    − Codice dell’Amministrazione Digitale.

    La prova scritta potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica, oppure potrà consistere nella redazione di un elaborato sulle funzioni e mansioni specifiche richieste per la posizione di lavoro dei posti a concorso.

    PROVA PRATICA: esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta

    PROVA ORALE: verterà sulle materie oggetto della prova scritta oltre elementi di diritto sanitario e Codice degli Appalti. Inoltre è prevista la verifica della conoscenza almeno a livello iniziale di una lingua straniera scelta tra:
    Inglese
    Francese
    Spagnolo

    Il diario della eventuale prova preselettiva o della prima prova scritta sarà pubblicato ESCLUSIVAMENTE sul sito internet aziendale alla sezione Albo Pretorio/ Concorsi e Avvisi.