• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Misano Adriatico

    Concorso pubblico riservato, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di educatore asilo nido, categoria C1, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.87 del 05-11-2019)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    a. aver maturato alla data del 25 giugno 2016, tre anni di servizio ( 1080 giorni), anche noncontinuativi, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze del comune di Misano Adriatico nel profilo professionale di Educatore asilo nido. Il servizio prestato a part-timesarà valutato in misura proporzionale

    Titolo di studio – alla selezione possono partecipare coloro che risultano in possesso di uno dei seguentititoli di studio previsti dalla Direttiva della Regione Emilia Romagna sui requisiti strutturali e organizzativi perla prima infanzia in attuazione della L.R. n. 19 del 25/11/2016 e successive modificazioni:
    •Laurea in Pedagogia, •Laurea in Scienze dell'educazione, •Laurea in scienze della formazione primaria, •Diploma di laurea triennale di cui alla classe L19 del Decreto del Ministero dell’università e dellaricerca 26-7-2007;•Diploma di laurea magistrale o laurea specialistica equiparata ai diplomi di lauree di cui sopra, aisensi del Decreto Interministeriale 09/07/2009 e ss.mm.ii:▪LM-50 e 56/S programmazione e gestione dei servizi educativi;▪LM-57 e 65/S scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;▪LM-85 e 87/S scienze pedagogiche;▪LM-93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education;•- continuano ad avere valore per l'ammissione alla selezione i titoli di studio inferiori alla laurea sottoindicati, solo se conseguiti entro il 31/08/2015, come previsto dalla Direttiva citata:•Diploma di Maturità magistrale •Diploma di maturità rilasciato da Liceo socio psico-pedagogico, •Diploma di abilitazione all'insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, •Diploma di Dirigente di comunità, •Diploma di Tecnico dei servizi sociali e Assistente di comunità infantile, •Diploma di Operatore ai servizi sociali e Assistente per l’infanzia,•Diploma di Liceo delle scienze umane
    Dove va spedita la domanda: 
    a domanda di ammissione al concorso, in carta semplice, da redigersi utilizzando o attenendosi alloschema allegato al presente bando e riportando tutte le indicazioni in esso contenute, indirizzata al"COMUNE DI MISANO ADRIATICO – Via Repubblica n. 140 – 47843 Misano Adriatico", dovrà esserepresentata entro e non oltre 30 giorni successivi a quello di pubblicazione del bando all'Albo Pretorioinformatico del Comune di Misano Adriatico, esclusivamente mediante una delle seguenti modalità:

    - presentata direttamente nella sede comunale (sulla busta riportare "Domanda di ammissione al concorsoper l'assunzione di un educatore asilo nido");

    - spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (sulla busta riportare "Domanda di ammissione alconcorso per l'assunzione di un istruttore direttivo amministrativo");

    - tramite posta elettronica certificata, esclusivamente in formato PDF, all'indirizzo: "comune.misanoadriatico@legalmail.it"
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni gli interessati possono rivolgersi all'ufficio Pubblica Istruzioni di questo Comune (tel.0541/618455 – fax 0541/613774).Il presente bando e lo schema di domanda sono pubblicati all’Albo Pretorio del Comune e sul sito internetall’indirizzo: http://www.comune.misano-adriatico.rn.i
    Prove d'esame: 
    ’L'esame consisterà in due prove scritte, di cui una a contenuto teorico/pratico e in una prova orale.

    a) Prima prova scritta teoricaLa prima prova scritta consisterà in tre domande a risposta aperta e sintetica, in uno spazio obbligato, ( 5righe) sulle materie oggetto delle prove d'esame di cui al succesivo punto 10.

    b) Seconda prova scritta a contenuto teorico-praticoLa seconda prova scritta, a contenuto teorico – pratico, consisterà in 2 domande a risposta aperta esintetica, in uno spazio obbligato, ( 10 righe) sulle materie oggetto delle prove d'esame di cui al succesivopunto 10.

    c) Prova oraleLa prova orale consisterà nel rispondere a n. 2 domande sulle materie oggetto delle prove d'esame di cui alsuccesivo punto 10.

    Farà inoltre parte della prova orale una serie di quesiti sulla verifica della conoscenza di base della linguainglese e dell'informatica. La prova di lingua potrebbe consistere in un breve colloquio da tenere in linguainglese e/o nella lettura di un breve brano in lingua inglese e nella relativa traduzione. La prova di informaticapotrà svolgersi anche attraverso esemplificazioni su personal computer. Per la prova sarà utilizzata la suiteLibreoffice e il browser Chrome o Microsoft-Edge.

    10) Materie oggetto delle prove d'esame
    - Elementi di pedagogia e psicologia dello sviluppo riferito alla prima infanzia con particolare riferimento a:– sviluppo psicomotorio, cognitivo, affettivo e sociale del bambino– l’osservazione e la documentazione delle esperienze– la progettazione e programmazione educativa– l'accoglienza e l’ambientamento– il contesto educativo: gli spazi, le attività di gioco e le relazioni– processi di autonomia e socializzazione– la partecipazione delle famiglie– metodologie e tecniche del lavoro– l’integrazione dei bambini stranieri e diversamente abili– la continuità educativa orizzontale e verticale– la professionalità dell’educatore: ruolo e funzione– la formazione e l’aggiornamento- la L.Regionale Emilia - Romagna 19/2016 “Servizi educativi per la prima infanzia.Abrogazione della legge regionale 1/2000” e ss.mm.- Deliberazione della Giunta Regione Emilia Romagna n. 1564 del 16/10/2017 avente per oggetto "Direttiva in materia di requisiti strutturali e organizzativi dei servizi educativi per la prima infanzia e relative norme procedurali. Disciplina dei servizi ricreativi e delle iniziative di concviliazione in attuazione della L-R. n. 19/2016.