• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Ascoli Piceno, funzionario per attivita' di consulenza artistica

    Conferimento dell'incarico di funzionario, categoria D, a tempo determinato della durata di tre anni e part-time diciotto ore settimanali, per attivita' di consulenza artistica. (GU n.87 del 05-11-2019)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    titolo di studio: laurea specialistica o magistrale, ovvero, diploma di laurea conseguito secondo l'ordinamento didattico previgente al regolamento di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509, ovvero titolo di studio equivalente conseguito all’estero;

    esperienza professionale: particolare e comprovata qualificazione professionale in materia di tutela e valorizzazione dei beni culturali, dimostrata dalla sussistenza di uno o più dei seguenti requisiti:
    avere ricoperto ruoli ed incarichi relativi alla direzione di attività di consulenza
    scientifica ed artistica, per almeno un quinquennio negli ultimi dieci anni, in organismi
    ed enti pubblici o privati, ovvero in aziende pubbliche o private, operanti nel campo
    della tutela e valorizzazione dei beni culturali;
     essere in possesso di una particolare specializzazione professionale, culturale e scientifica desumibile dalla formazione universitaria e post universitaria, da pubblicazioni scientifiche e da concrete esperienze di lavoro maturate, per almeno un quinquennio negli ultimi dieci anni, anche presso amministrazioni pubbliche con riferimento ad attività analoghe a quelle oggetto del presente avviso;
     aver ricoperto incarichi per docenze universitarie nel settore della museologia;
     essere stato curatore di mostre e collezioni d’arte di rilevanza nazionale ed internazionale allestite negli ultimi dieci anni su incarico di istituzioni museali, enti pubblici e privati ed organismi culturali
    Dove va spedita la domanda: 
    esclusivamente nel rispetto di una delle seguenti modalità:
    mediante posta elettronica certificata all’indirizzo comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it;
    mediante deposito all’Ufficio Protocollo del Comune sito presso la sede comunale di Piazza
    arringo;
    a mezzo del Servizio Postale con Raccomandata ed avviso di ricevimento (farà fede la data e
    l’ora di ricezione al protocollo).
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali chiarimenti ed informazioni rivolgersi al servizio personale del Comune di Ascoli Piceno (tel. 0736/298316-918) fax 0736/298343.
    Prove d'esame: 
    La selezione avverrà sia attraverso l’esame dei curricula pervenuti, sia attraverso colloquio conoscitivo finalizzato ad individuare il soggetto che per studio e per esperienze similari abbia la massima rispondenza alle esigenze dell’Amministrazione e ai programmi di attività che la stessa intende sviluppare nel periodo