• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Albano Laziale, istruttore direttivo di polizia locale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo di polizia locale, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.87 del 05-11-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/12/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Testi consigliati

    Requisiti: 
    Titolo di studio: Laurea (L) oppure Laurea (LS/LM) oppure Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento universitario. Per i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’assunzione sarà
    subordinata al rilascio, da parte delle autorità competenti, del provvedimento di equivalenza,
    del titolo di studio posseduto al titolo di studio richiesto dal presente bando così come
    previsto dall’art.38 del D. Lgs. 165/2001.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione al Concorso pubblico, redatta in carta libera, esclusivamente
    sull’apposito modello predisposto dall’Ente, deve essere indirizzata al “Comune di Albano Laziale -
    Servizio Risorse Umane – Piazza della Costituente n° 1 - 00041 Albano Laziale (RM)”.

    La domanda di partecipazione potrà essere recapitata all'indirizzo indicato con le seguenti modalità:
     Direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Albano Laziale, in Piazza della Costituente n. 1 (apertura al pubblico dalle 8,30 alle 11,00 nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì e il lunedì e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30);

     A mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al “Comune di Albano
    Laziale - Settore I Servizio I - Risorse Umane - Piazza della Costituente, 1- 00041 Albano
    Laziale (Roma)”. Sul retro della busta il concorrente appone il proprio nome, cognome ed indirizzo e dovrà essere riportata la dicitura “Domanda di partecipazione al concorso pubblico per titoli ed esami per la
    copertura di n.1 posto a tempo pieno e indeterminato di Istruttore Direttivo di Polizia Locale, cat. D
    posizione economica D1”.

    A mezzo di posta elettronica certificata esclusivamente all’indirizzo:
    protocollo@cert.comune.albanolaziale.rm.it
    In questo caso farà fede la data e l’ora di arrivo al gestore di posta elettronica certificata del
    Comune di Albano Laziale (ricevuta di avvenuta consegna). La domanda e i documenti allegati inviati tramite PEC dovranno essere sottoscritti con firma autografa.

    Contatta l'ente: 
    Per chiarimenti ed informazioni gli interessati potranno rivolgersi al Servizio Risorse Umane - responsabile del procedimento - Istruttore Amministrativo Franceschetti Serena - Piazza della Costituente,n.1 00041 Albano Laziale (RM), tel.06/93295221/222/223/261.
    Prove d'esame: 
    - Codice della strada e relativo regolamento di esecuzione;
    - Nozioni di diritto amministrativo, con particolare riguardo al procedimento amministrativo, al diritto di accesso agli atti, agli atti amministrativi e ai vizi di legittimità degli stessi;
    - Normativa sull’anticorruzione e trasparenza, codice di comportamento dei pubblici dipendenti;
    - Ordinamento delle Autonomie Locali (D. Lgs. 267/2000 e s.m.i) – parte prima – titolo I/II/III/IV;
    - Testo unico delle leggi di Pubblica Sicurezza;
    - Nozioni di diritto penale, con particolare riferimento ai reati commessi dai Pubblici Ufficiali e a quelli contro la Pubblica Amministrazioni (codice penale: libro II, titolo II);
    - Nozioni di procedura penale, con particolare riguardo ai compiti, doveri ed atti propri degli Agenti di Polizia Giudiziaria;
    - Depenalizzazione sistema sanzionatorio amministrativo;
    - Normativa in materia di Polizia edilizia ed ambientale;
    - Normativa in materia di commercio;
    - Normativa nazionale e regionale in materia di polizia locale;
    - Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento al Titolo IV – Rapporto di lavoro del D. Lgs. 165/2001;

    La prova preselettiva è tesa ad accertare il possesso del grado di professionalità necessario per
    l’accesso alla categoria ed al profilo professionale relativi al posto da ricoprire e consisterà nella
    soluzione, in un tempo predeterminato che sarà comunicato prima dell’inizio della prova, di 30 quiz
    a risposta multipla sulle materie previste nel programma d’esame.

    Diario e sede: la data, il luogo e l’ora dello svolgimento della prova selettiva saranno comunicati ai
    candidati esclusivamente tramite pubblicazione di apposito avviso, almeno 15 giorni prima della
    data di convocazione, sul sito internet del Comune di Albano Laziale
    www.comune.albanolaziale.rm.it – Amministrazione trasparente – Bandi di concorso.

    Le prove scritte consisteranno in una prova a contenuto teorico e una prova a contenuto
    teorico/pratico, che a giudizio della Commissione, potranno consistere nella trattazione di un
    elaborato, redazione di un atto amministrativo, oppure in quesiti a risposta sintetica o multipla.
    Le prove verteranno sulle materie previste dal programma d’esame.

    La prova orale verterà sulle materie previste dal programma d’esame.
    Ai sensi dell'art. 37 del Decreto Legislativo n.165/01 è inoltre previsto l'accertamento della conoscenza
    dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.