• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Albano Laziale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo informatico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.87 del 05-11-2019)

    Requisiti: 
    Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
    Laurea in una delle seguenti classi ai sensi del D.M. 509/1999:
    09 Ingegneria dell’Informazione
    26 Scienze e tecnologie informatiche ed equivalenti
    Laurea in una delle seguenti classi ai sensi del D.M. 270/2004
    L-8 Ingegneria dell’Informazione
    L-31 Scienze e tecnologie informatiche
    ed equivalenti
    Laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999 in una delle seguenti classi:
    23/S Informatica
    30/S Ingegneria delle telecomunicazioni
    35/S Ingegneria Informatica ed equivalenti
    Laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 in una delle seguenti classi:
    LM-18 Informatica
    LM-25 Ingegneria dell’automazione
    LM/27 Ingegneria delle telecomunicazioni
    LM-32 Ingegneria informatica
    LM-66 Sicurezza informatica ed equivalenti
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione potrà essere recapitata all'indirizzo indicato con le seguenti modalità:
    - Direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Albano Laziale, in Piazza della
    Costituente n. 1 (apertura al pubblico dalle 8,30 alle 11,00 nei giorni di martedì, mercoledì e
    venerdì e il lunedì e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30);
    - A mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al “Comune di Albano
    Laziale - Settore I Servizio I - Risorse Umane - Piazza della Costituente, 1- 00041 Albano
    Laziale (Roma)”.Sul retro della busta il concorrente appone il proprio nome, cognome ed indirizzo e dovrà essere riportata la dicitura “Domanda di partecipazione al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n.1 posto a tempo pieno e indeterminato di Istruttore Direttivo Informatico, cat. D posizione economica D1”.
     A mezzo di posta elettronica certificata esclusivamente all’indirizzo:
    protocollo@cert.comune.albanolaziale.rm.it
    Contatta l'ente: 
    Per chiarimenti ed informazioni gli interessati potranno rivolgersi al Servizio Risorse Umane - responsabile del procedimento - Istruttore Amministrativo Franceschetti Serena - Piazza della Costituente,n.1 00041 Albano Laziale (RM), tel.06/93295221/222/223/261. Il testo del presente bando unitamente al modulo di domanda sarà pubblicato sul sito internet del Comune di Albano Laziale www.comune.albanolaziale.rm.it – Amministrazione trasparente – Bandi di Concorso.
    Prove d'esame: 
    La selezione prevede:
    Qualora il numero delle domande sia elevato, la Commissione esaminatrice potrà prevedere l’espletamento di una prova preselettiva, ai sensi dell’art. 29 del Regolamento Comunale per la disciplina dei concorsi e delle selezioni di personale, alla quale saranno ammessi tutti i candidati in possesso dei requisiti previsti dal bando. La mancata partecipazione alla preselezione comporta l’esclusione dal concorso.
     Due prove scritte cui saranno ammessi i candidati, in regola con i requisiti di ammissione,
    ovvero, nel caso di preselezione i candidati che si sono classificati ai primi 30 posti, nonché
    tutti coloro che avranno conseguito il medesimo punteggio dell’ultimo candidato idoneo.
     La valutazione dei titoli professionali.
     La prova orale a cui saranno ammessi tutti i candidati che abbiano conseguito una
    valutazione non inferiore a 21/30 in ciascuna delle prove scritte.

    I concorrenti saranno sottoposti alle seguenti due prove scritte ed una orale:
    Prima prova scritta: (questionario a domande aperte e/o test) volta ad accertare la conoscenza dei seguenti argomenti:
    - Sistemi informativi: progettazione, gestione e conduzione;
    - problematiche connesse alla protezione dei dati ed alla sicurezza;
    - Principali architetture di rete
    - Fasi del ciclo di vita di un prodotto software
    - Internet: protocolli e servizi ( TCP/IP, DHCP, UDP);
    - S.I.T. – Sistemi informativi territoriali
    - Principi fondamentali di identity and access governance
    - Basi di dati e sistemi di gestione dati strutturati e semistrutturati, open data
    Cloud computing

    Seconda prova scritta Elaborato a carattere teorico e/o a carattere teorico-pratico
    - L'informatica nella pubblica amministrazione, norme di riferimento in materia di e-government, dematerializzazione, cooperazione informatica e, più in generale, dei temi trattati dal Codice dell’Amministrazione Digitale;
    - Principi fondamentali della sicurezza informatica, principali misure di protezione e conoscenza degli standard di riferimento;
    - Gestione della sicurezza e protezione dati: normativa sulla privacy;
    - Tecniche di project management

    Prova orale: verterà sugli argomenti delle prove scritte, ed inoltre Ordinamento delle autonomie locali (D. lgs 267/2000), nozioni di diritto penale (codice penale: libro II, titolo II), Agenda Digitale, lingua inglese (conoscenza inglese tecnico), normativa sull’anticorruzione e trasparenza, codice di comportamento dei pubblici dipendenti;

    TEST DI PRESELEZIONE
    La prova preselettiva è tesa ad accertare il possesso del grado di professionalità necessario per l’accesso alla categoria ed al profilo professionale relativi al posto da ricoprire e consisterà nella soluzione, in un tempo predeterminato che sarà comunicato prima dell’inizio della prova, di 30 quiz a risposta multipla sulle materie previste nel programma d’esame. Durante la prova è esclusa la possibilità di consultare qualsiasi documentazione o testo di legge, anche se non commentato. E’ vietato l’utilizzo di telefoni cellulari, computer portatili o altre apparecchiature elettroniche o di comunicazione.