• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena, un posto di collaboratore professionale sanitario, terapista occupazionale, categoria D.

    Concorso pubblico riservato, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario, terapista occupazionale, categoria D. (GU n.86 del 29-10-2019)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Testi consigliati

    Requisiti: 
    a) Diploma di Laurea in Terapia Occupazionale (L/SNT2 Classe delle Lauree in Professioni Sanitarie della Riabilitazione) ovvero ovvero Diploma Universitario di Terapista Occupazionale (D.M. 14 settembre 1997, n. 136) ovvero altro titolo equipollente ex D.M. Sanità del 27 luglio 2000
    b) Iscrizione al relativo Albo professionale
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda dovrà essere presentata in forma telematica connettendosi al seguente indirizzo
    http://www.aou.mo.it/bandi e compilando lo specifico modulo on line seguendo le istruzioni per la
    compilazione ivi contenute
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali ulteriori chiarimenti dovessero occorrere, rivolgersi al servizio unico amministrazione del personale - ufficio concorsi, via San Giovanni del Cantone n. 23 - 41121 Modena, tel. 059/435685
    Prove d'esame: 
    Prove d'esame
    La Commissione Esaminatrice sottoporrà gli aspiranti alle seguenti prove d’esame:

    a) Prova scritta:
    vertente su argomenti scelti dalla Commissione attinenti alla specifica professione di Terapista
    Occupazionale: Processo di Terapia Occupazionale
    La differenza tra approccio Botton Up e Top Down in un trattamento di Terapia Occupazionale
    Impatto della tecnologia sulla Performance Occupazionale

    b) Prova pratica:
    consistente nella esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla
    qualificazione professionale richiesta;

    c) Prova orale:
    vertente sulle materie oggetto della prova scritta e comprendente, oltre che elementi di informatica,
    la conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese, con riferimento alle applicazioni
    tecniche professionali oggetto del concorso ed al percorso di studio di ciascun candidato.
    La prova scritta e la prova pratica possono consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta
    sintetica