• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Villaputzu, istruttore amministrativo-contabile,

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo-contabile, categoria C, a tempo indeterminato e parziale 50%. (GU n.86 del 29-10-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    possesso del diploma di istruzione secondaria di 2° grado.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda deve essere presentata, entro il termine perentorio di cui sopra, esclusivamente mediante una delle seguenti modalità:

    A) mediante presentazione direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Villaputzu presso la Via Leonardo da Vinci perentoriamente, entro il giorno di scadenza come sopra definito, a pena di esclusione; l’Ufficio Protocollo del Comune rilascerà apposita ricevuta all’atto del ricevimento.

    B) mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Villaputzu – Ufficio Protocollo – Via Leonardo Da Vinci snc - 09040 Villaputzu.

    C) mediante posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.villaputzu.ca.it, entro le ore 24.00 del termine di scadenza, a pena di esclusione.
    Contatta l'ente: 
    Informazioni, bando e moduli domande possono essere richiesti all'ufficio tributi, patrimonio e commercio del Comune di Villaputzu - tel. 070997013, fax 070997075 e.mail: ufficio.tributi@comune.villaputzu.ca.it ovvero consultati e scaricati
    dal sito internet www.comune.villaputzu.ca.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame sono così articolate: una prova scritta teorica, una prova scritta teorico pratica e una prova orale.

    Prova scritta teorica: massimo punti 30
    Redazione di un elaborato scritto a contenuto teorico-dottrinale su: principi sull’ordinamento istituzionale, contabile e tributario degli Enti Locali. disciplina del procedimento amministrativo e dell’accesso documentale. legislazione in materia contratti pubblici per l’acquisto di beni e servizi..

    bProva scritta teorico-pratica: massimo punti 30
    Redazione di un atto amministrativo o di un elaborato avente contenuto pratico consistente nella descrizione di un processo o procedimento amministrativo ovvero la risposta ad un pluralità di quesiti a risposta aperta sulle materie oggetto della prova scritta teorica e/o sui seguenti argomenti: gestione dei tributi comunali; amministrazione e gestione dei beni pubblici; obblighi in materia di trasparenza amministrativa e diritto di accesso civico. procedure sul mercato elettronico della P.A. e sulla centrale di committenza SardegnaCAT.

    Prova orale: massimo punti 301. La prova orale è volta ad accertare il livello complessivo di preparazione e di maturazione professionale del candidato. 2. Il colloquio verterà sulle materie oggetto della prova scritta teorica nonché su: legislazione nazionale e regionale in materia di commercio e di Sportello unico per le attività produttive (SUAPE). diritti e doveri dei pubblici dipendenti e codice di comportamento (D.P.R. 62/2013). reati contro la pubblicazione amministrazione e reati di falso. normativa in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000).

    arà, inoltre oggetto della prova orale la verifica della conoscenza di una lingua straniera a scelta del candidato tra francese e inglese,nonché l’accertamento della conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

    . Le prove scritte avranno luogo nei giorni 20/01/2020 e 21/01/2020 alle ore 10,30 presso i locali della “scuola elementare” ubicati in via Nazionale, civico 17 (angolo via Carducci).

    Il colloquio avrà luogo il giorno 14/02/2020 alle ore 10,30 presso l’aula consiliare della sede municipale, in via Leonardo da Vinci.