• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Samugheo, un posto di istruttore amministrativo-contabile

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo-contabile, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.86 del 29-10-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possesso del diploma di scuola media superiore quinquennale;
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione alla selezione, da redigersi utilizzando lo schema allegato al presente bando, deve essere indirizzata al Comune di Samugheo Servizio Personale –Piazza Sedda n. 5 –09086 Samugheo (OR), e presentata con le seguenti modalità

    :-per posta a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento. Sul frontespizio della busta indiri ata all’Ente dovranno essere indicati nome e cognome del candidato e la dicitura “ omanda di ammissione al concorso per n. 1 posto di Istruttore Amministrativo contabilecat. C1”

    ;-mediante consegna a mano all’u icio protocollo del Comune (dal lunedì al venerdì, dalle ore 11:00 alle ore 13:00). La data di presentazione è comprovata dal timbro di ricevuta apposto dall’u icio

    ;-mediante invio dall’uten a di posta elettronica certi icata (P.E.C.) del candidato all’indiri o P.E.C. del Comune di Samugheo protocollo@pec.comune.samugheo.or.it, avendo cura di riportare nell’oggetto la dicitura sopra indicata.
    Contatta l'ente: 
    Eventuali richieste di chiarimento potranno essere inoltrate alla PEC: protocollo@pec.comune.samugheo.or.it ovvero contattando il Comune di Samugheo ai seguenti recapiti telefonici tel. 0783/64023-64256.
    Prove d'esame: 
    ART.6-Prova preselettiva eventuale: a presele ione consiste in un’unica prova da svolgersi, nel tempo determinato dalla commissione prima della prova, attraverso appositi test bilanciati a risposta multipla, il cui contenuto è da riferirsi alle materie oggetto delleprove d’esame e, se ritenuto opportuno, alle caratteristiche attitudinali relative al profilo professionale del posto da ricoprire.

    7.1Una prova scritta:
    Per prova scritta teorica si intende la prova che chiama il candidato ad esprimere, valutazioni astratte e costruzione di concetti attinenti a temi tratti dalle materie oggetto della prova. Redazione di un elaborato a contenuto teorico o di risposte sintetiche a quesiti a risposta aperta, a scelta della commissione giudicatrice da svolgere senza l'ausilio di codici commentati vertenti sulle seguenti materie:
    Nozioni di diritto costituzionale; Diritto amministrativo con particolare riferimento al procedimento amministrativo (Legge n. 241/1990 –D.P.R. n. 184/2006), ai provvedimenti amministrativi e ai vizi di legittimità degli stessi, al D.P.R. n. 445/2000; Normativa sull’accesso agli atti (accesso documentale, accesso civico semplice e accesso civico generalizzato); Ordinamento delle autonomie locali; Ordinamento finanziario, contabile e tributario degli enti locali; Legislazione in materia di appalti e contratti di servizi e fornituraLegislazione statale e regionale nel settore della cultura, sport, pubblica istruzione e servizi sociali; Legislazione in materia di pubblico impiego; Ordinamento dello Stato Civile, dell'anagrafe, del servizio elettorale, del servizio leva e del servizio statistico; Normativa in materia di protezione dei dati personale; Reati dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione; Normativa in materia di Trasparenza e Anticorruzione;

    7.2Seconda prova scritta(a contenuto teorico-pratico)Illustrazione di un procedimento amministrativo di competenza dell'ufficio e redazione di un atto amministrativo attinente al procedimento

    .7.3Prova orale: La prova orale verterà sulle stesse materie della prima prova scritta, stabilita per ciascuna professionalità.