• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Lauria, un posto di istruttore direttivo di polizia locale

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo di polizia locale, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.86 del 29-10-2019)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    titolo di studio per l’accesso:
    • diploma di Laurea in Economia e commercio
    • diploma di Laurea in Giurisprudenza
    • Diploma di Laurea in Scienze politiche
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda può essere inviata:
    • direttamente mediante presentazione diretta all’ufficio protocollo del COMUNE DI LAURIAil quale rilascia una ricevuta attestante la data dell’arrivo; sulla domanda presentata l’ultimo giorno utile deve essere indicata l’ora di arrivo qualora sia previsto dal bando;
    • mediante raccomandata A/R indirizzata al COMUNE DI LAURIA - Ufficio Protocollo - Via Roma, 104 - 85044 LAURIA (PZ), indicando sulla busta la dicitura: “domanda di partecipazione al concorso pubblico per esami per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di Istruttore Direttivo di Polizia municipaleD1”;
    • tramite posta elettronica certificata personale (a pena di esclusione) all’indirizzo di pec<<comune.lauria@cert.ruparbasilicata.it>>entro e non oltre detto termine. L’oggetto della e-mail dovrà indicare la seguente dicitura: “Domanda concorsoIstruttore Direttivo di Polizia municipale”
    Contatta l'ente: 
    Ogni altra informazione relativa al presente bando può essere richiesta alla responsabile del procedimento Rag. Anna Golluscio – Ufficio del Personale, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00, ai seguenti numeri : tel. 0973-627277 fax 0973-823793 o al seguente indirizzo mail : comune.lauria@cert.ruparbasilicata.it
    Prove d'esame: 
    Le prove del concorso si svolgeranno secondo il calendario stabilito dalla Commissione Esaminatrice. Il calendario e la sede delle prova d’esame saranno indicate esclusivamente sul sito internet istituzionale all’indirizzo: www.comune.lauria.pz.itnella sezione "Bandi di Gara e Concorsi" almeno 20 (venti) giorni prima della data fissata.

    codice della Strada (D.Lgs. n. 285/1992) e relativo regolamento di esecuzione ed attuazione (D.P.R. n. 495/1992) e le altre norme sulla circolazione stradale;
    • depenalizzazione e sistema sanzionatorio amministrativo (Legge n. 689/81);
    • disciplina in materia di commercio fisso e su area pubblica; • disciplina dei controlli in materia urbanistica ed edilizia;
    • disciplina dei controlli in materia ambientale;
    • legislazione relativa alle attività assoggettate ad autorizzazione da parte del Comune;
    • Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza con relativo regolamento d’esecuzione;
    D.L 14/2017, convertito in Legge 48/2017, in materia di sicurezza delle città e legislazione vigente in materia di armi, stupefacenti e immigrazione;
    • Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale (Legge n.65/1986) e disciplina della Polizia Locale (Legge Regione Basilicata n. 41/2009);
    • diritto penale, con particolare riferimento alla parte generale del Codice Penale e ai reati contro la Pubblica Amministrazione, la fede pubblica, la persona, il patrimonio e contravvenzionali;
    • Procedura Penale (con particolare riferimento all’attività della Polizia Giudiziaria);
    • Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000);
    • elementi di diritto amministrativo con particolare riguardo al procedimento amministrativo e all'accesso agli atti (D.Lgs. 241/1990 e ss.mm.ii.);
    • normativa in materia di anticorruzione, trasparenza dell'azione amministrativa e tutela della privacy (L. n. 190/2012 e ss.mm.ii, D.Lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii, Regolamento (UE) 2016/679);
    • Ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche (D.lgs. 165/2001) e codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 62/2013)
    • responsabilità civile, amministrativo-contabile e penale dei pubblici dipendenti;
    • conoscenza di base dell’uso delle seguenti applicazioni informatiche: pacchetto Microsoft Office (Word, Excel, Access); programmi Open Source per l’elaborazione di testi e documenti e per l’elaborazione di fogli di calcolo; gestione posta elettronica e Internet;
    • conoscenza della lingua inglese.

    PRIMA PROVA SCRITTA a carattere teorico: consistente, a discrezione della Commissione esaminatrice, in elaborato scritto oppure nella risposta a quiz a risposta multipla oppure in quesiti a risposta sintetica, nell’ambito delle materie indicate nel bando (vedi sopra), da svolgere in un tempo predeterminato dalla Commissione;

    SECONDA PROVA SCRITTA carattere teorico- pratico consistente in un elaborato volto a verificare la capacità dei candidati ad affrontare casi, temi e problemi tipici del profilo professionale messo a concorso mediante l'individuazione di iter procedurali o percorsi operativi e/o soluzione di casi e/o stesura di schemi di atti amministrativi, che evidenzi non solo le competenze tecniche, ma anche quelle organizzative, da svolgere in un tempo predeterminato dalla Commissione

    PROVA ORALE: consistente in un colloquio motivazionale e professionale volto ad approfondire e a valutare la completezza delle conoscenze delle materie d’esame, la capacità di cogliere i concetti essenziali degli argomenti proposti, la chiarezza di esposizione, la capacità di collegamento e di sintesi, le attitudini dimostrate, la conoscenza di tecniche di lavoro o di procedure necessarie all’esecuzione del lavoro stesso, la capacità di valutazione critica e di individuazione di soluzioni di problemi