• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO, 2 posti di istruttore direttivo tecnico cat. D

    Concorso pubblico per la copertura di due posti di istruttore direttivo tecnico, a tempo parziale cinquanta per cento ed indeterminato, di cui un posto per il Comune di Chitignano e un posto per il Comune di Chiusi della Verna. (GU n.85 del 25-10-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    25/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    part time
    Requisiti: 
    Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
    - diploma di laurea quinquennale in Ingegneria civile, ingegneria edile, Ingegneria per l'ambiente ed il territorio, Architettura o equipollenti (vecchio ordinamento);
    - laurea specialistica appartenente ad una delle seguenti classi:
    Classe delle lauree specialistiche in architettura e ingegneria edile (4/S)
    Classe delle lauree specialistiche in ingegneria civile (28/S)
    Classe delle lauree specialistiche in ingegneria per l’ambiente e per il territorio (38/S).
    - laurea magistrale appartenente ad una delle seguenti classi:
    Classe delle lauree magistrali in architettura e ingegneria edile-architettura (LM-04)
    Classe delle lauree magistrali in ingegneria civile (LM-23)
    Classe delle lauree magistrali in ingegneria dei sistemi edilizi (LM-24)
    Classe delle lauree magistrali in ingegneria per l’ambiente e per il territorio (LM-35).
    ---
    Abilitazione all’esercizio della professione relativa alla laurea o iscrizione al relativo Albo Professionale
    ---
    Possesso della patente di guida cat. B
    Dove va spedita la domanda: 
    https://web.e.toscana.it/apaci
    Contatta l'ente: 
    Servizio Risorse Umane dell’Ente Alessandra Acciai e Lorella Lippi tel. 0575507238-252 - email:alessandraacciai@casentino.toscana.it e lorellalippi@casentino.toscana.it.
    www.comune.chitignano.arezzo.it
    www.comune.chiusi-della-verna.ar.it
    www.uc.casentino.toscana.it
    Prove d'esame: 
    Gli esami consistono in due prove scritte e una prova orale vertenti sul seguente programma:
     Elementi di Diritto Amministrativo e Costituzionale
     Legislazione sull’ordinamento delle Autonomie Locali: ordinamento istituzionale, finanziario e contabile (D.Lgs 267/2000 e s.m.i.);
     Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e Contratti collettivi nazionali di lavoro Enti Locali, diritti e doveri del dipendente Enti Locali;
     Normativa in materia di appalti pubblici, Codice dei Contratti, procedure di aggiudicazione e gestione di lavori pubblici;
     Legislazione in materia di anticorruzione, trasparenza e controlli interni;
     Normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento ai piani di sicurezza dei cantieri;
     Normativa, gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare comunale;
     Normativa, classificazione e gestione della viabilità comunale;
     Normativa nazionale e regionale con particolare riferimento agli espropri di pubblica utilità, al governo del territorio e alle procedure ambientali correlate agli interventi urbanistici ed edilizi pubblici e privati;
     Normativa nazionale in merito ai beni culturali, paesaggio e prevenzione incendi;
     Normativa in materia di attività produttive;
     Competenze professionali in ambito della progettazione strutturale delle costruzioni civili (normativa e regole tecniche, metodologiche, pratiche e civili);
     Conoscenza tecniche disegno digitale (CAD) per progettazione opere pubbliche e programmi informatici (GIS) per gestione dati e pianificazione territoriale;
     Normativa in materia di sicurezza e salute dei lavoratori;
     Applicazioni informatiche più diffuse (Pacchetto office di base, internet e posta elettronica)
     Lingua Inglese