• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SQUINZANO, 2 posti di istruttore contabile cat. C

    Selezione pubblica, mediante utilizzo di graduatorie valide ed approvate da altri enti, per la copertura di due posti di istruttore contabile, categoria C, per il terzo settore. (GU n.83 del 18-10-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    02/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possono presentare manifestazione di interesse coloro che sono inseriti in una graduatoria di merito, ancora valida alla scadenza del termine previsto per la presentazione della domanda, approvata da altro ente, appartenente al comparto Funzioni Locali. La graduatoria deve essere riferita all'assunzione a tempo indeterminato e pieno di "Istruttore Contabile Cat. Giuridica C”.
    Dove va spedita la domanda: 
    COMUNE DI SQUINZANO — Via Matteotti n.18 — 73018 SQUINZANO
    PEC comunesquinzano@pec.rupar.puglia.it
    Contatta l'ente: 
    Per qualsiasi informazione o chiarimento gli interessati potranno rivolgersi ai seguenti numeri: 0832/1778926 – 0832/1778932 o al seguente indirizzo e-mail: enea.forte@comune.squinzano.le.it;
    www.comune.squinzano.le.it
    Prove d'esame: 
    La selezione dei candidati sarà effettuata mediante un colloquio teso a verificare le specifiche conoscenze e competenze tecnico/professionali richieste per il profilo professionale riferito al posto da ricoprire tenendo conto anche del curriculum vitae del candidato.
    In particolare, il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito preparazione in materia di:
     diritto amministrativo, con particolare riguardo all'attività della Pubblica Amministrazione;
     diritto penale, con riguardo ai delitti contro la Pubblica Amministrazione;
     ordinamento degli Enti Locali;
     ordinamento contabile degli Enti Locali;
     il rapporto di lavoro subordinato nella Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento agli Enti Locali;
     legislazione in materia di tutela della privacy (D.lgs196/2003 e s.m.i.), R.G.P.D. del 25/05/2016 e D. Lgs. n. 101/2018;