• Accedi • Iscriviti gratis
  • Unione delle Terre d'Argine, 2 istruttore direttivo contabile, categoria D

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo indeterminato. (GU n.82 del 15-10-2019)

    Requisiti: 
    Titolo di studio:
    - Laurea in Scienze dell’economia e della gestione aziendale - classe 17 (L) - DM 509/99
    - Laurea in Scienze economiche - classe 28 (L) - DM 509/99
    - Laurea in Scienze dell’economia e della gestione aziendale - classe L-18 - DM 270/04
    - Laurea in Scienze economiche - classe L-33 - DM 270/04
    - Diploma di Laurea in economia e commercio (DL) - vecchio ordinamento
    - Laurea Specialistica in Scienze economico-aziendali - classe 84/S - DM 509/99
    - Laurea Specialistica in Scienze dell’economia - classe 64/S - DM 509/99
    - Laurea Magistrale in Scienze economico-aziendali - classe LM-77 - DM 270/04
    - Laurea Magistrale in Scienze dell’economia - classe LM-56 - DM 270/04
    - Diploma di Laurea in economia delle Amministrazioni pubbliche e delle Istituzioni Internazionali (DL) - vecchio ordinamento
    - Laurea Specialistica in Scienze dell’economia - classe 64/S - DM 509/99
    - Laurea Specialistica in Scienze economico-aziendali - classe 84/S - DM 509/99
    - Laurea Magistrale in Scienze dell’economia - classe LM-56 - DM 270/04
    - Laurea Magistrale in Scienze economico-aziendali - classe LM-77 - DM 270/04
    - Laurea in Scienze dei servizi giuridici - classe 02 (L) - DM 509/99
    - Laurea in Scienze dei servizi giuridici - classe L-14 - DM 270/04
    - Diploma di Laurea in giurisprudenza (DL) - vecchio ordinamento
    - Laurea Specialistica in Giurisprudenza - classe 22/S - DM 509/99
    - Laurea Specialistica in teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica -classe 102/S - DM 509/99
    - Laurea Magistrale in Giurisprudenza - classe LMG-01 - DM 270/04
    - Laurea in scienze giuridiche – classe 31 (L) - DM 509/99
    - Diploma di Laurea in Scienze Politiche (DL) - vecchio ordinamento
    - Laurea Specialistica in Relazioni Internazionali - classe 60/S - DM 509/99
    - Laurea Specialistica in Scienze della politica – classe 70/S – DM 509/99
    - Laurea Specialistica in Scienze delle pubbliche amministrazioni – classe 71/S – DM 509/99
    - Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali - classe LM-52 - DM 270/
    - Laurea Magistrale in Scienze della politica – classe LM-62 - DM 270/04
    - Laurea Magistrale in Scienze delle pubbliche amministrazioni – classe LM-63 - DM 270/04
    - Laurea in scienze politiche e delle relazioni internazionali – classe 15 (L) - DM 509/99
    - Laurea in scienze politiche e delle relazioni internazionali – classe L-36 - DM 270/04
    - Laurea in scienze dell’amministrazione – classe 19 (L) - DM 509/99
    - Laurea in scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione – classe L-16 – DM 270/04
    Dove va spedita la domanda: 
    in modalità telematica utilizzando la procedura “concorsi on line” disponibile sul sito dell'Unione delle Terre d'Argine: www.terredargine.it,
    Contatta l'ente: 
    Per chiarimenti e per ritirare copia integrale del bando i candidati potranno rivolgersi allo Sportello dipendenti del Settore Amministrazione e Sviluppo delle Risorse Umane, situato al piano ammezzato della sede di C.so A, Pio, 91 a Carpi, , dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30 (Tel. 059/649690 – 688 – fax n. 059/649662).
    Prove d'esame: 
    Prima Prova scritta La prova consiste nella somministrazione di test. Il test consiste in una serie di almeno 30 domande a carattere professionale intese a verificare la specifica conoscenza delle materie oggetto delle prove.
    Seconda Prova scritta La seconda prova scritta, a contenuto teorico-pratico, è diretta ad accertare l’attitudine del Candidato all’analisi delle problematiche amministrative dell’Ente Locale e la capacità di analisi e di proposta di soluzioni coerenti, attendibili ed in linea con l’ordinamento, nell’ambito delle competenze professionali previste dall’ordinamento professionale per la categoria D. Prova Orale: La prova consisterà in un colloquio individuale riguardante la discussione e approfondimento sulle materie d’esame mediante formulazione di domande tecniche.
    Materie d’esame: Le materie di esame vertono sui seguenti argomenti: 1) Diritto amministrativo (Legge n. 241/1990 e s.m.i.), con particolare riguardo: - il provvedimento amministrativo; - il procedimento amministrativo; - il diritto di accesso ai documenti amministrativi; - i vizi dell’atto amministrativo. 2) Ordinamento istituzionale, finanziario e contabile dei Comuni e delle Unioni di Comuni (D.Lgs n. 267/2000 e s.m.i. e DLgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.), con particolare riferimento ai documenti contabili degli Enti Locali ed alle fasi di programmazione, gestione del bilancio e rendicontazione; 3) I principi contabili per gli Enti Locali; 4) Normativa in materia di IVA e IRAP riferita agli Enti Locali; 5) Il lavoro alle dipendenze delle Pubbliche amministrazioni (TUPI D.Lgs. n.165/2001), con particolare riguardo alle responsabilità, doveri, diritti, codice di comportamento e sanzioni disciplinari; 6) Gestione economico-previdenziale del personale degli enti locali; 7) Il GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) in tema di trattamento dei dati personali dei cittadini e residenti dell’Unione Europea, entrato in vigore il 25 maggio 2016 con efficacia a partire dal 25 maggio 2018.
    PROVE SCRITTE: − La prima e la seconda prova scritta si svolgeranno una a seguire l’altra. Le prove scritte si terranno il giorno 27/11/2019, dalle ore 10.00, presso la palestra “Margherita Hack”, in Via Canalvecchio n. 3 a Carpi (MO).
    PROVA ORALE: − La Prova orale si svolgerà il giorno 12/12/2019, dalle ore 09.30, presso sala Giardino di Levante, in C.so A. Pio, 91, Carpi (MO)