• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CATTOLICA, 2 posti di educatore nido infanzia cat. C1

    Selezione pubblica, per esami ed eventuale preselezione, per la copertura di due posti di educatore nido infanzia, categoria C1, a tempo indeterminato, presso il servizio pubblica istruzione. (GU n.81 del 11-10-2019)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    10/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Requisiti: 
    - Laurea triennale di cui alla classe L-19;
    - Laurea magistrale di cui alle classi:
    - LM-50 programmazione e gestione dei servizi educativi;
    - LM-57 scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua;
    - LM-85 scienze pedagogiche;
    - LM-93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education
    L'accesso alla selezione è consentito anche se in possesso di uno dei seguenti titoli, se conseguiti entro il 31 agosto 2015:
    - diploma di maturità magistrale;
    - diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;
    - diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
    - diploma di dirigente di comunità;
    - diploma di tecnico dei servizi sociali/assistente di comunità infantile;
    - operatore servizi sociali/assistente per l’infanzia;
    - diploma di liceo delle scienze umane;
    - diploma di laurea in Pedagogia;
    - diploma di laurea in Scienze dell’educazione;
    - diploma di laurea in Scienze della formazione primaria.
    Dove va spedita la domanda: 
    COMUNE DI CATTOLICA – UFFICIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE – PIAZZA ROOSEVELT, 5 – 47841 CATTOLICA (RN) oppure PEC protocollo@comunecattolica.legalmailpa.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale del Comune di Cattolica (Rimini) tel. 0541-966787/783 nei seguenti orari; dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9,00 alle ore 13,00. E.mail buschinianna@cattolica.net morosinilidia@cattolica.net - www.cattolica.net
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    Il concorso si articolerà nelle fasi e nell'ordine di seguito dettagliato:
    a) prova scritta
    b) prova orale in forma di colloquio tecnico professionale e motivazionale
    ---
    a) prova scritta (punti 30) consisterà in una serie di quesiti a risposta sintetica sulle seguenti materie: • Le norme di regolazione dei servizi in Emilia Romagna: strumenti normativi ed amministrativi in materia di servizi per l’infanzia: normativa di riferimento. • Il sistema integrato 0-6 anni della L. n. 107/2015 – cosa cambia per Nidi d'Infanzia e educatori di Asilo Nido; • Legge 107/2015 - Implicazioni per educatori e coordinatori di Nido d’Infanzia • elementi di psicologia dell’età evolutiva, le teorie più accreditate sullo sviluppo dei bambini da 0 a sei anni e i processi di apprendimento; • inserimento e ambientamento nel nido d’infanzia; • osservazione, comunicazione e documentazione: metodologie, tecniche e significati; • nozioni e problemi di cultura e pedagogia infantile relativi a: diritti e potenzialità dei bambini, ruolo dell’ambiente educativo, partecipazione delle famiglie e gestione sociale, organizzazione e collegialità del lavoro; • funzioni e competenze dell’educatore; • progettazione educativa e programmazione nel nido d’infanzia: contenuti, metodologie e finalità; • i momenti di routine (accoglienza, pranzo, sonno, igiene personale); • attività ludiche nel nido d’infanzia; • inclusione dei bambini con bisogni educativi speciali nel nido d’infanzia; • educazione interculturale nel nido d’infanzia; • continuità educativa orizzontale (nido d’infanzia-famiglia), modalità e significati; • continuità educativa verticale (0-6 nido d’infanzia – scuola d’infanzia); • relazioni all’interno dell’equipe: modalità e significati; • convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20/11/1989 e ratificata con legge N. 176 del 27/05/1991 • conoscenza del progetto psicopedagogico a base psicomotoria.