• Accedi • Iscriviti gratis
  • Antica scuola dei Battuti di Venezia Mestre, 1 istruttore direttivo, categoria D

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.80 del 8-10-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Requisiti: 
    titolo di studio previsto:
    Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in ECONOMIA E COMMERCIO o in GIURISPRUDENZA o in SCIENZE POLITICHE oppure Laurea Specialistica (LS - DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM – DM 270/04) equiparata a uno dei Diplomi di Laurea (DL)
    specificati oppure una tra le seguenti Lauree Triennali:
    DM 509/1999 - DM 270/2004
    02 - Scienze dei servizi giuridici
    31 - Scienze giuridiche
    L-14 - Scienze dei servizi giuridici
    15 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    L-36 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    17 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale
    1-18 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale
    19 - Scienze dell’amministrazione
    L-16 - Scienze dell’amministrazione e dell'organizzazione
    28 - Scienze economiche
    L-33 - Scienze economiche
    Dove va spedita la domanda: 
    dalla propria casella di posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo info@pec.anticascuoladeibattuti.it;
    con lettera raccomandata A/R indirizzata a: «Direttore segretario generale dell'Antica scuola dei Battuti, via Spalti n. 1 - 30174 Venezia Mestre» che dovra' pervenire all'ente entro i termini di scadenza.
    Contatta l'ente: 
    servizio risorse umane dell'ente, via Spalti n. 1 - CAP 30174 Venezia Mestre; telefonando durante l'orario d'ufficio al numero 041/5072111 o direttamente negli orari di apertura (dal lunedi' al venerdi' dalle 10,30 alle 11,30, il martedi' ed il giovedi' dalle 14,30 alle 15,30 - giorni festivi infrasettimanali esclusi).
    Prove d'esame: 
    Si comunica che la selezione è strutturata in tre prove:
    - prova scritta (massimo 30 punti);
    - prova pratica (massimo 30 punti);
    - prova orale (massimo 30 punti).