• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Crema, 1 dirigente medico di cure palliative e 1 collaboratore tecnico professionale informatico, categoria D

    Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico di cure palliative e di un posto di collaboratore tecnico professionale informatico, categoria D, a tempo indeterminato. (GU n.78 del 1-10-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    31/10/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Dirigente Medico :- laurea in medicina e chirurgia;
    - abilitazione all’esercizio della professione medico chirurgica;
    - iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici della Provincia;
    Tecnico Professionale - Informatico : a. Diploma di laurea (percorso di studi vecchio ordinamento) oppure laurea triennale o di primo livello, oppure laurea specialistica o magistrale in Scienze Informatiche o in Matematica o in Ingegneria Informatica o in Ingegneria Elettronica o titoli di studio equipollenti.
    Dove va spedita la domanda: 
    registrazione ed iscrizione al sito https://asst-crema.iscrizioneconcorsi.it
    Contatta l'ente: 
    ASST di Crema, tel. 0373.280219
    Prove d'esame: 
    Dirigente Medico : a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa; b) prova pratica: 1) su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso; 2) la prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto; c) prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché su compiti connessi alla funzione da conferire. La prova orale comprende altresì la conoscenza di: 1. disposizioni normative vigenti relative alla prevenzione della corruzione (legge 6/11/2012 n.190); 2. codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 16/04/2013 n.62); 3. codice disciplinare dell’Azienda (pubblicato nel sito internet aziendale); 4. elementi di informatica.
    Tecnico Professionale - Informatico : a) prova scritta: tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla relativi ai seguenti argomenti: conoscenza delle architetture informatiche e loro applicazione all’ambito sanitario, con particolare attenzione alle problematiche di sicurezza informatica e protezione dei dati, alle tecnologie per la cooperazione applicativa e l’integrazione tra sistemi, alla automazione dei processi, alla organizzazione, raccolta ed elaborazione dei dati; b) prova pratica: redazione di un progetto per l’implementazione di un sistema informatico da applicare ad uno o più casi specifici proposti nell’ambito sanitario con attenzione alle scelte architetturali, sistemistiche e tecnologiche. c) prova orale: sugli argomenti oggetto della prova scritta e pratica, sull’organizzazione dei servizi sanitari di livello aziendale, regionale e nazionale, con particolare riferimento all’organizzazione del Sistema Sanitario Lombardo, e sulle principali normative nazionali ed europee in materia di sicurezza informatica e protezione dei dati. La prova orale comprende altresì la conoscenza di: 1. disposizioni normative vigenti relative alla prevenzione della corruzione (legge 6/11/2012 n. 190); 2. codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 16/04/2013 n. 62); 3. codice disciplinare dell’Azienda (pubblicato nel sito internet aziendale); 4. elementi di informatica.